venerdì 6 luglio 2012

Provata la Poleo-Santa Caterina


Dopo qualche anno, torna un classico della corsa su strada in salita dell'alto vicentino: la Poleo Santa Caterina. La partenza è fissata per venerdì 13 luglio alle ore 20 nei pressi della chiesa di Poleo, frazione di Schio, ad una quota di 278 metri, e l'arrivo è a Santa Caterina a quota 712 metri. La lunghezza è di 6,9 km (misurata col mio Garmin) e la pendenza calcolata su un dislivello di circa 450 metri è di 6,5%. Ieri sera per proseguire il mio programma di allenamenti in salita (voglio farne almeno uno alla settimana finchè resisto) ho deciso di provare il tracciato della gara. L'avevo fatto diverse volte in bicicletta, quasi sempre in discesa arrivando da passo Xomo, ma mai di corsa. La salita presenta una pendenza costante, con un paio di tratti di falsopiano, ottima per tenere un buon ritmo e per spingere al massimo. E' molto simile alla salita da Calvene al monte Corno, anche se presenta dei tratti meno ripidi ed è lunga meno della metà. Dopo un chilometro di riscaldamento ho iniziato ad impegnarmi a fondo con il cuore che stava sui 155 bpm, cioè su valori molto vicini di quelli che ho in gara. Sono arrivato a Santa Caterina in 34'10" che sulla lunghezza di 6,9 km equivale ad una media di 4'57" al km. Non so se sia un buon tempo anche perchè non ho idea di quanto ci impiegassero i corridori quando anni fa affrontavano questo percorso in gara. Credo comunque che correre sotto i 5' al chilometro in una salita con oltre il 6% di pendenza non sia da buttare e penso che in gara potrò fare meglio trovando il gruppetto giusto. Ho tenuto un ritmo di circa 20" più veloce di quando ho fatto il Corno la settimana scorsa, ma là i chilometri da correre erano 17 e lo sforzo andava dosato diversamente. Ad un certo punto mi sono anche divertito a battagliare con uno che saliva con gli skiroll. Un pò alla volta sembra che gli allenamenti in salita inizino a dare i loro frutti e a forza di dai e dai mi pare di iniziare ad ingranare, quasi quasi comincia addirittura a piacermi andare in su, anche se la fatica è sempre tanta... Domenica a Tonezza ci saranno i Campionati Italiani Master di corsa in montagna. Sono iscritto alla gara, anche per questo ultimamente mi sono esercitato molto in salita, ma dopo avere provato il percorso mi è passata la voglia di correre e probabilmente la salterò. Il percorso si snoda su un giro prologo saliscendi su asfalto (1,3 km), seguito da un giro corto su sentiero (1,8 km) e due giri lunghi su sentiero (4,4 km) per un totale di 12 km. L'inizio dei giri corto e lungo sono caratterizzati da una salita molto dura (io non riuscivo a correre) di circa 800 metri (corto) e 1000 (lungo), seguita da un tratto in discesa ripidissimo e molto pericoloso, quasi incorribile. Si passa all'interno di sentieri pieni di pietre e rocce sporgenti e in discesa bisogna stare veramente molto attenti a non farsi male. Peccato perchè ci tenevo parecchio a questa gara ma penso proprio non sia il mio genere. Comunque aspettiamo domenica e vedremo, magari all'ultimo momento poi la faccio. Per il momento buon weekend a tutti!!!

9 commenti:

Anonimo ha detto...

......era meglio se non lo sapevo come era il percorso!!!!!!...mi hai fatto passare la voglia di andarci domenica!!..per la poleo santacaterina posso dirti che essedo partito piano hai fatto un tempone.gaspari e casolin so che riescono a scendere sotto i 30min...io noooo!!!!
ciao rigo
christian marcante

Enrico VIVIAN ha detto...

eppure dalle cartine ufficiali del percorso di Tonezza non si direbbe (vd. @anavicenza) ... non so proprio leggerle!

Andreadicorsa ha detto...

@Christian: grazie del commento, se vuoi telefonami così ti racconto bene delle mie sensazioni sul giro di Tonezza, non voglio fuorviarti, magari sono solo io che sono una fighetta:-)
martedì ho trovato Grasselli il quale era entusiasta del giro....beato lui!

@Enrico: anch'io guardando l'altimetria pensavo che fosse una gara per me dato che in discesa me la cavo bene e le salite non parevano un granchè.... ennesima dimostrazione che tra carta e la realtà ci passa tanta differenza. Per farti un'idea i tratti in salita sono come quelli della cogollo-monte cengio, quelli in discesa sono dei baratri pieni di rocce sporgenti. non fattibili per uno scarso come me.... in ogni caso non ho esperienza di corsa in montagna, ma credo che si sarebbe potuto fare qualcosa di meglio

Peo El Roverso ha detto...

Queste corse in salita iniziano ad essere contagiose, domenica scorsa son salito al monte-corno da Thiene, son 28.4 km ma sono andato in crisi di liquidi perchè dall'ultima fontana prima di Malleo in su non c'è più nulla!!! Buona corsa!!!

Tosto ha detto...

sicuramente è un ottimo tempo in bici lo faccio in 25min credo!

dugato andrea ha detto...

la poleo s.caterina l'ho fatta 3-4 volte anni fa, ma sono passati così tanti anni che nemmeno mi ricordo il tempo e a quel tempo nemmeno so se avevo un'orologio al polso
comunque è da fare!!!!!
per domenica non puoi mancare!!!! io non vedo l'ora, sentendo le sensazioni del percorso mi vien altro che l'aquolina in bocca

giovanni56 ha detto...

ciao Andrea, per favore sai dirmi qualcosa di più su questa gara? Chi la organizza? Magari se hai il volantino, grasssie. Per inserirla in Calendario.

Andreadicorsa ha detto...

@Peo: dai che fa bene correre in salita, magari la prossima volta fai un pò meno di km:-), la fontana di malleo è secca da anni... ma poco dopo c'è un bar....
@Tosto: credo che ce la potresti fare se hai gamba, sarebbe l'equivalente di fare il corno in meno di 55 minuti, fattibile per un talentuoso delle 2 ruote come te:-)
@Andrea: allora hai corso ieri?
@Giovanni: ciao, della gara non so molto, ne ho sentito parlare da amici, ma non so di più, ho cercato un pò in internet e ho trovato solo questa locandina e sinceramente non so neanche chi la organizza. http://www.vicenzae.org/images/stories/jevents/4ff43d07295299.33656340.pdf
a presto

Andreadicorsa ha detto...

prova qua....


http://www.vicenzae.org/ita/eventi/icalrepeat.detail/2012/07/13/3958/-/sagra-del-carmine-santacaterina-di-tretto

Ti potrebbe anche interessare

Related Posts with Thumbnails