lunedì 28 novembre 2011

4' Mezza dei 6 Comuni

Dopo una pausa di alcuni giorni dovuta ad una settimana piena di impegni lavorativi torno al mio blog per aggiornare brevemente la situazione sperando in futuro di essere un pò più continuo ed avere almeno una cadenza settimanale. Ormai è passato un pò di tempo e sarò anacronistico ma voglio ritornare per un attimo alla mezza dei 6 comuni e alla bella giornata che l'ha caratterizzata. Dopo l'edizione bagnatissima dello scorso anno, domenica ci siamo trovati in una giornata con temperatura ideale. Si è corso con un bel sole ed una temperatura intorno ai 10°. Quarta edizione della gara di casa che partendo da Villaverla passa per i comuni di Malo e Marano Vic. per concludersi a Thiene, la mia città. Per me è una gara che mi rimane sempre nel cuore anche se per la verità avrei preferito fosse una maratona come accadde alla prima edizione del 2008. Collaudata l'organizzazione ben diretta da Giorgio Marchesano che penso si possa dichiarare soddisfatto di aver visto al traguardo 578 atleti più i soliti abusivi che pur di non spendere i 10 euro dell'iscrizione si intrufolano nel percorso sfruttando pure i ristori e il banchetto finale offerto. La gara è stata vinta da Enrico Vivian con il tempo di 1h14'09" davanti a Confessa e Boukatta. La Fulminea ha dato prova di grande attaccamento alla manifestazione con 40 presenze (ma eravamo anche di più....); il migliore è stato indubbiamente Maurizio Ammirata in 1h17'55" giunto felicemente 12'esimo al traguardo e autore del suo nuovo PB in mezza su un percorso per niente facile caratterizzato da una lieve ma costante salita (complimenti Mao, un vero Fulmine). Secondo il debuttante Michele Stefani in 1h19'02", ragazzo molto promettente che prossimamante darà grandi soddisfazioni a tutti noi della Fulminea. Terzo sono arrivato io appena dietro a Michele in 1h19'07", primo di categoria MM40 e soddisfatto dopo le ultime fatiche sostenute. Via via tutti gli altri, da non dimenticare le prestazioni di Edoardo in 1h22'31", Manea in 1h24'12", Zanze in 1h25'38" (PB), Busin 1h27'59" (PB) praticamente insieme ad Alvin, poi il Bress un pò dileguato alle prese con il suo nuovo stile di corsa qualunquemente running come dice lui:-) Bravi tutti dai!!! Il dopo gara come sempre è stato degno di nota con grande festa al bar Buzzolan che ha causato un pò di mal di testa per la mattina seguente. La settimana appena passata è stata di mantenimento, ho sempre corso tranquillamente cercando di recuperare il più possibile. La stagione di gare non è ancora finita e prima del meritato riposo di fine anno mi aspetta un'altra fatica: voglio arrivare al traguardo delle 42 maratone sempre sotto le 3 ore nel mio 42 esimo anno di età e questo avverrà alla maratona di Reggio Emilia con il pettorale numero 42. Appuntamento quindi tra 2 settimane a Reggio, ma ci sentiamo prima, promesso!!! Buona settimana a tutti

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Abusivamente abusivi!
Grande Mao!

Maxi

theyogi ha detto...

poi dice che i numeri non contano..... e magari mi arrivi pure 42°! ;D

Il Drugo ha detto...

Io ho fatto il mio PB nel dopogara da Buzzolan. Non avevo mai bevuto tanto Vov prima!

Andreadicorsa ha detto...

@Max: gli abusivi hanno le ore contate in fulminea, promesso!!!
@Yoghi: magari.... basta che non ci siano 42° sotto zero ahahaha
@Drugo: sei un drago e complimenti per il PB a firenze, hai visto che che la benzina di buzzolan ti ha fatto volare?

lello ha detto...

direi che le birrette ve le siete meritate.....
p. s giocati il 42....

Ti potrebbe anche interessare

Related Posts with Thumbnails