lunedì 5 settembre 2011

La mezza del Brenta

C'è ben poco da salvare della mia prestazione alla mezza del Brenta di ieri mattina a Bassano del Grappa. Ero partito abbastanza gasato dalla discreta prestazione di mercoledì alla podistica di Villaverla, fiducioso di correre non sui miei record ma almeno vicino a 1h17'-18'. Ben presto mi sono accorto che non era la giornata giusta, anche se non stavo male sentivo che le gambe faticavano oltremodo a correre su ritmi vicini a 3'40" al km. Un pò di responsabilità la addebito alla grande umidità presente nell'aria che ha impedito a quasi tutti di ottenere tempi ottimi, per il resto però è tutta colpa mia dato che ultimamente tra una cosa e l'altra non mi sono allenato molto bene e i risultati si vedono molto chiaramente. Ho tenuto duro in tutto il tratto di corsa favorevole, ovvero per i primi 11 km fino a Nove, dopo di che al passaggio nel ponte sul fiume Brenta ho dovuto mollare di colpo e assestarmi su un'andatura di 4'-4'05", almeno a quella velocità non mi pareva di morire. Qui ci sono tutti i miei passaggi scaricati su Garmin Connect:http://connect.garmin.com/activity/112010137#.TmR90YbkC2Q.google Ho salvato il salvabile portando a casa un tempo di 1h22'00" che non mi da soddisfazione se non quella di aver corso un semi-lungo di 21 km ad un ritmo di 3'53" al km. A volte in allenamento su percorsi più duri sono riuscito a fare molto meglio. A Berlino mancano solo 20 giorni e non mi sento per niente preparato ad affrontare una maratona. Questo fine settimana dovrò per forza spararmi un lungo di almeno 30 km cercando di puntare un pò anche sul ritmo gara, poi a 8-9 giorni dalla maratona ce ne vorrà forse un altro e poi si tratterà solo di incrociare le dita sperando di non naufragare come ieri. Vi lascio con un'immagine del frizzante (almeno quello) dopo gara insieme agli amici fulminei e non. Complimenti a Enrico Vivian e Stefano Masetto sempre competitivissimi e rispettivamente 3' e 5' assoluto. Per il Bress invece, come per me, c'è ancora molto da lavorare ehehe:-). P.s. Grazie alla Silvia per le bellissime foto con la sua nuova macchina fotografica!!!

8 commenti:

Guzzo ha detto...

Veloci o lenti... comunque sempre i più belli da vedere eh eh eh!!!

Enrico VIVIAN ha detto...

grazie per la citazione! per fortuna girava poca gente nel salotto buono di Bassano del Grappa @ Piazza Libertà

è un problema starti appresso a bere: nella foto c'è ancora Bress che si è salvato dagli N giri di birre successivi

MauroB2R ha detto...

ieri il caldo e l'umidità hanno piegato anche tanti runners nel bergamasco...

Matteo Vivian ha detto...

Io ho già commentato qui:
http://matteo-vivian.blogspot.com/
citandoti alla fine assieme al Bress

bressdicorsa ha detto...

ora sotto con gli allenamenti,bassano e' solo ..birra passata..capitano sempre inossidabile sei

Tosto ha detto...

non tutte le ciambelle escono col buco. cmq mi pare te la sia cavata Mao per un po' non ti prendeva :)

CHICO68 ha detto...

L'umidità è molto alta, la prestazione ne risente!!!

giovanni56 ha detto...

Ti vedo ingrassato ... o è la macchina fotografica nuova?
:)

Ti potrebbe anche interessare

Related Posts with Thumbnails