giovedì 30 agosto 2012

10.000 DI VILLAVERLA

Fase di gara insieme a ROBERTO POLETTO (foto Paolo DalleMolle)
 Ieri sera alla podistica di Villaverla (VI) è andata in scena una gara di 10 km su percorso certificato FIDAL. E' stata una bella serata e, credo, un successo inaspettato per il Gruppo Alpini di Villaverla che si sono trovati a dover gestire una partenza unica con oltre 200 concorrenti divisi nelle varie categorie, su un percorso composto da un giro da ripetersi sei volte. Personalmente è andata bene, ho chiuso al 14° posto assoluto, 6° di categoria M40, con il tempo di 35'35" (media 3'33" al km), tenendo un passo regolare fino alla fine. Non credevo neanche di essere in grado di tenere i 3'40" invece è andata molto meglio, speriamo sia un buon segnale in vista della Mezza del Brenta in programma domenica a Bassano del Grappa. Gara vinta da Diego Baù in 33'15", da segnalare e applaudire il migliore dei Fulminei, Michele Stefani, giovane agli esordi nelle gare ma dal brillante futuro che ha chiuso al 5° posto in 33'39".
Qui trovate la classifica della gara.

10 commenti:

Simone ha detto...

Sempre bello, di quando in quando confrontarsi con la velocità (anche i 10.000 per un maratoneta sono velocità) e bella foto insieme allo stambecco, un saluto ragazzi!

Tosto ha detto...

vedo con piacere che la pellaccia la vendi sempre cara :) complimenti!

Andreadicorsa ha detto...

@Simone: eh si per me una 10 km è come un 1500 eheheh, ma che fatica!!! sempre meno di una maratona però:-)

@Tosto: quando si arriva alle costole di gente come Poletto, Centofante o Bidese, vuol dire che è andata bene:-)

Mauro Battello ha detto...

vallo a dire a chi dice che un 10000 dopo una maratona è rischiosissimo.. per essere vero è vero ma è vero pure che è + semplice ottenere un buon tempo :D che dici tu?

Andreadicorsa ha detto...

@Mauro: quelli sono professionisti; secondo me per noi amatori una bella sgasata dopo una maratona può far solo che bene. Mercoledì mi sono divertito e ho sofferto un pò ma neanche il 20% della sofferenza di Helsinki! Il tempo buono (per me) che ho ottenuto a Villaverla è anche frutto di quella fatica

Mauro Battello ha detto...

CVD - come volevasi dimostrare!
lo penso anche io :D l'importante è ascoltare il proprio corpo ed i campanelli!

Anonimo ha detto...

battello... nun ce provà... te nun sei zio rigo.
luciano er califfo.

Andreadicorsa ha detto...

@Luciano: ahahahah:-)))

Luca Vittorio Veneto ha detto...

Finalmente ho capito che sei tu.. ieri per la seconda volta mi sei arrivato davanti per una manciata di secondi, come alla 10 miglia del montello!! Spero di raggiungerti e superarti la prossima volta ma se non c'è due senza tre dovrò capitolare nuovamente! Comunque complimenti per il 10° posto assoluto alla mezza del Brenta... io 11°
Ciao andrea.
p.s. scusa se questo mio commento non centra nulla con questo post :-)))

Andreadicorsa ha detto...

@Luca: non ci provare eheeheheh!!!! a parte gli scherzi ancora pochi metri e mi brincavi, eppuro l'ultimo km l'ho fatto a 3.44.... tu a quanto andavi?

Ti potrebbe anche interessare

Related Posts with Thumbnails