lunedì 1 marzo 2010

Le montagne russe della Belluno-Feltre

Belluno-Feltre: andata anche questa! Era l'ultimo allenamento, se vogliamo chiamarlo così, o meglio l'ultimo test in vista della imminente maratona di Treviso che avrà luogo tra 13 giorni! Una gara da me definita come "Le Montagne Russe" a causa dei continui saliscendi che caratterizzano l'impegnativo percorso di 30 km che si snoda dai 350 metri di quota della partenza di Belluno ai 280 dell'arrivo a Feltre. Una corsa dove è impossibile impostare un ritmo regolare e dove i muscoli delle gambe bruciano dalla fatica causata dai continui cambiamenti di pendenza. Il mio obiettivo era quello chiudere in 1h50' simulando un ritmo maratona di 3'40"/km. Ebbene non ce l'ho fatta ma ci sono arrivato molto vicino terminando la mia fatica, è proprio il caso di dirlo, in 1h50'39" media 3'41"/km, 14° assoluto e 1° della categoria MM40. E' sempre una bella soddisfazione salire sul gradino più alto del podio, categoria o non categoria che sia! Sono partito subito al ritmo stabilito, nelle discese correvo facile e guadagnavo leggermente rispetto al gruppetto formato insieme alla prima donna e ad un altro paio di ragazzi, nelle salite faticavo di più e perdevo leggermente anche perchè non volevo forzare esageratamente a sole due settimane dalla maratona. In ogni caso la fatica è stata tanta, la discesa dal 17° al 21° km è stata provvidenziale per un buon recupero in vista dei successivi chilometri di impegnativa salita dal 23° al 27°. Il passaggio alla mezza in 1h16'29" di soli 40" più lento rispetto a domenica scorsa a Verona è una conferma della mia miglior attitudine alle gare lunghe piuttosto che a quelle corte e veloci, tipo 10 km o mezze maratone. Nei 9 km finali sono un pò calato ma la causa principale sono stati quei 3-4 km di salita che veramente mi hanno massacrato. A Treviso in confronto si correrà sul velluto, un biliardo lungo 42 km ad eccezione di qualche piccola salitella verso la metà e a 2 km un pò impegnativi nel finale. Se la forma rimarrà così potrei tentare il colpaccio, adesso devo pensare a scaricare bene facendo solo qualche piccolo richiamo di velocità in modo da arrivare il più fresco possibile al 13 Marzo. La gara è stata vinta da Migidio Bourifa in 1h36'00" seguito da Boudalia in 1h37'57" e dal nostro amico blogger Filippo Lo Piccolo in 1h39'15" che finalmente dopo tanto tempo sono riuscito a conoscere di persona, troppo simpatico con quella faccia da bambino e quell'accento siciliano che noi quassù non siamo tanto abituati a sentire, oh ma quanto parli???? Eh Eh, comunque sei un razzo, vai come un aereo! Grande ci vediamo a Treviso, sicuramente andrai sotto le 2h20" e io punto ad arrivare a non più di un quarto d'ora dietro di te!!! La trasferta bellunese è stata un'altra occasione per incontrarsi nuovamente col mitico Frate e con Simone che mi ha tallonato dal primo all'ultimo chilometro, mananggia quanto sei in forma, domenica tifiamo tutti per te al tuo debutto delle ultramaratone alla Strasimento. C'era anche il presidente Bress che ha finito la sua fatica in 2h19'33" in leggera difficoltà di stomaco nel finale, peraltro ben assistito..... ma vi racconterà dettagliatamente lui se e quando ricomincerà a scrivere nel suo blog.... Oh fratello datte na mossa che i tuoi fans si stanno stufando di aspettare! E infine un grazie all'amico Bassa che si è fatto più di 200 km per passare una serata insieme a noi e che poi come sempre si è ben difeso con un 2h09'57" nonostante le non perfette condizioni fisiche. Salutami la Pina!!

19 commenti:

Alvin ha detto...

El Rigo...la solita macchina da guerra...complimenti per il podio!

the yogi ha detto...

grande rigo, che garona hai fatto... a TV spacchi!

ps. fate una colletta per regalare un mac al bress.... ;)

Anonimo ha detto...

Fatto fratello...salutata :-))
Grazie ancora a tutti voi per i bei momenti che quando riusciamo passiamo insieme.
E forza fratellone..adesso mi aspetto il botto a Treviso..ci sta eccome se ci sta.

Bassa

Fatdaddy ha detto...

Bello vederti sul gradino più alto!
Sempre grandissimo!

Matte79 ha detto...

E'èèèèèèèèèèèèèèèèèèèèè, allora sei tornato veramente forte!!!!! Grandissimo Rigo, è proprio bello vederti svettare sul podio

GIAN CARLO ha detto...

Deve essere buffo essere fortissimi e avere un presidente così scarso(speriamo che Bress lo legge !!)
Mi dispiace Zio Rigo.... spero' di sbagliarmi, ma a Treviso qualcosa mi dice starai sulle 2h e 36-7

Diego ha detto...

Magico Rigo !!!

Questa gara, è molto simile alla StraLugano.

Ciaooo !

stoppre ha detto...

complimenti, ma nel pacco del vincitore c'era almeno un buon prosecco?? il terzo chi è caparezza ?

franchino ha detto...

Di nuovo sulla cresta dell'onda!
Grande Andrea!

Albe che corre ha detto...

Grande Andrea! e si, fino alla mezza sei forte, ma oltre, dove oltre alle gambe bisogna usare anche la testa, sei davvero fortissimo e non lo si scopre ora!
In bocca al lupo per Treviso!

Andreadicorsa ha detto...

@Alvin: grazie! Per quanto ti riguarda a Treviso voglio vederti con la bava alla bocca all'arrivo! Minimo 3h10" altrimenti puoi passare alla Runners Zanè!

@Yogi: grazie anche a te! Ormai Bress l'abbiamo perso, se ha appena speso 85.000 euro per una Range Rover rossa con interni bianchi in pelle penso che abbia altri 1000 euro x un nuovo PC. Evidentemente è concentrato sulla Treviso Marathon e non ha più voglia di scrivere articoli sul blog che lo distolgono dagli allenamenti

@Bassa: sei sempre il n°1, testa dura come el marmo:-)

@ Fat: ti dirò che si stava bene lassù anche se è solo un podio di categoria, ma chissenefrega???? chi sia ccontenta gode:-)

@Matteo: si spera sempre in meglio... ma tu dove sei finito???

@ Gian: accidenti non toccarmi il presidente eh, lui fa pubblic relation in ogni momento anche durante le gare, ed è per quello che qualche volta si prende un pò in ritardo, vedi domenica....Riguardo la tua previsione mi andrebbe più che bene, anzi benissimo!!!! Spero che non ti sbagli come al solito....

@Diego: prima o poi ci verrò, molto prima che poi credo! intanto affiliamo le armi per le battaglie che ci vedranno insieme tra non molto

@ Stoppre: caro amico nel cesto c'erano ben 2 bottiglie di prosecco. Già bevute ovviamente:-) Il terzo era il cugino di Caparezza

@Franchino: la sentenza l'avrò il 14 marzo. Lo sai che io conto tanto sul risultato della maratona. nelle mezze e nelle altre gare ho cercato solo delle certezze. Poi comincerò a pensare a distanze superiori!

@ Albe: se lo dici tu..... a me fa piacere ma non ne sono tanto convinto:-)

Tosto ha detto...

Behh, complimenti vivissimi!
nonostante l'età qualche cosa di buono riesci ancora a farla! eh heh he

PS. i veci non i xe ancora da butar via :)

Michele ha detto...

Complimenti, bel lavoro. Fate ricoverare il Bress

insane ha detto...

Complimenti per la gara e per il primo posto di categoria..

Simone ha detto...

E bravo Andrea, ottima prestazione, considerando anche la mezza veloce della settimana precedente, e il percorso non proprio piatto, sono segni che sei nuovamente al top.
A Treviso sono sicuro che farai un'ottima prestazione, ho appena votato per il sondaggio, fare il PB non sará cosa semplice, ma non mi pare impossibile ... di sicuro non mi ci giocherei dei soldi contro! Di certo se la giornata é ok, non avrai problemi a tornare ai tempi che ti sono consoni, cioé sotto le 2h36!!!

Domenica vediamo come va, i tuoi consigli li ho sempre in mente, e saranno molto utili!!! Spero di mandarti un SMS post-gara che inizia con una faccina che ride, ma comunque vada sará una bella esperienza, un debutto non si scorda mai

Filippo Lo Piccolo ha detto...

Caro Andrea, quando l'aria è frizzante e si vivono belle esperienze come quella di domenica è facile farsi prendere la mano con qualche chiacchera in più.
Avendo poco tempo per parlare (in corsa mica si può :-) forse mi sono lasciato andare anche troppo.
In genere, sappilo, non sono affatto così.
Spero di ritrovarci più spesso Andrea, il mondo della corsa visto da lassù è tutta un'altra storia.

Per quanto ti riguarda, pensa l'anno scorso dove ti trovavi in ottica Treviso (ai box): sei uscito dalla crisi e questo è tanto.
Ti auguro una grande Treviso, anche se non sarà il PB!
Sei un grande :-)

Andreadicorsa ha detto...

@ Tosto: come se dise dalle nostre parti: veci ma boni:-)

@ Michele: penso che il Bress sia già ricoverato, sono 3 giorni che non si fa vivo e che non viene a correre......

@ Insane: grazie 1000 io mi accontento del 1' di categoria, all'assoluta ci pensa il nostro Filippone!!

@ Simone: l'ottima prestazione è stata reciproca:-) sono convinto che domenica farai un garone, scommetto quello che vuoi che andrai sotto le 4h! Ovviamente non dovrai accontentarti di arrivare ma dovrai resistere fino alla fine.

@Filippo: per me era un piacere sentirti parlare entusiasticamente della tua gara e del tuo sprint finale, mi piacerebbe averti visto nel discesone finale! Ti ringrazio delle belle parole che ricambio pienamente. Ci rincontreremo la prossima settimana a Treviso,e continueremo i nostri discorsi, magari la sera in hotel ci sarà più tempo e più calma. Ti rinnovo i complimenti per la bella gara di domenica. Ti auguro di andare altrettanto bene il 14.

Giuseppe ha detto...

Caro Andrea,
tu sei un cesellatore dell'allenamento, basta vedere i risultati.
Bravissimo

cristina.corsin1973 ha detto...

grandissimo andrea, il podio e' sempre una bella soddisfazione lo so ' peche qualche volta mi e' capitato di salirci pure io......(poche ma buone)......ieri sera ho fatto 12 volte il fartlek.....c 'era anche albe con noi......la prossima faro un po' di mille.....ti faccio un grande in bocca al lupo per tutto......mitico

Ti potrebbe anche interessare

Related Posts with Thumbnails