martedì 9 giugno 2009

Ultime news e programma settimanale inventato :-)

Da qualche tempo ho ripreso a correre con una certa regolarità ma senza seguire nessuna sorta di tabella. Voglio godermi l'estate e il nessunissimo tipo di impegno agonistico serio che ho in programma mi permette di correre godendomi il solo e semplice gusto di tenermi in forma. Ho appena letto l'ultimo post nel blog di Orlando e non posso essere altro che daccordo con lui quando afferma che correre piano allena ad andare piano, mentre se si vuole correre forte ci si deve allenare andando forte (ovviamente riferendosi al proprio livello). Ed è quello che ho sempre pensato, va bene correre lento ogni tanto ma non sempre, per me l'ideale è un giorno si e un giorno no. Piano piano sto cercando di avvicinarmi ai miei livelli standard e per farlo cerco di non andare mai sopra ai 4'20"/km anche se i km che percorro settimanalmente sono solo 70/80. La settimana scorsa ho fatto il record da fine Febbraio con 81 km quando tempo fa arrivavo anche a 150-170. In questo periodo di ripresa dove non so ancora se la pubalgia mi ha lasciato o no, più che ad aumentare i chilometraggi (non mi serve a niente in questo periodo) sto provando ad aumentare i ritmi. Un paio di uscite alla settimana le dedico al Corto Veloce di 8 km dove cerco di viaggiare dai 3'50" in giù. Domenica ho corso 15 km al Gelso sul percorso ondulato della Fulminea Run tenendo un passo sempre tra 3'50" e i 4'00", abbastanza agevole nelle discese ma piuttosto impiccato nelle salitelle. Complice anche il caldo sono arrivato a casa che ero cotto. E pensare che in Gennaio Febbraio riuscivo a correre il lungo da 30 km sui 3'50"/km di media. Altri tempi, ma i segnali di ripresa cominciano a vedersi, ad esempio nelle sedute di CLR di 10-12 km a 4'15-20" sto notando che faccio veramente poca fatica e il cuore comincia a stare più basso coi battiti. Nelle sedute di CL mi trovo sempre più a mio agio a 4'05-10", mi manca ancora il cambio di ritmo ed è quello che sto cercando correndo la CV e cercando di partecipare a qualche gara podistica dove si deve andare a tutta. Più avanti comincerò ad inserire qualche fartlek, intanto questa settimana vorrei rimanere sugli 80 km indicativamente così strutturati: ieri (lunedì) l'ho dedicato a una corsa blanda di 8 km per recuperare da domenica, oggi ancora CLR con 12-13 km sui 4'20", domani 8/10 km in progressione sul tapis in palestra e poi potenziamento muscolare e ginnastica specifica anti pubalgia, giovedì 8 km CV a tutto gas o quasi, venerdì 14 Km CL, sabato Podistica di Lugo Vic. (6km), domenica 15 km come vengono...
Bye bye!

9 commenti:

GIAN CARLO ha detto...

Mi sembra tutto perfetto... a NY spacchi tutto

MauroB2R ha detto...

Concordo con Giancarlo...
sono sicuro che farai l'estate tranquilla e da settembre tornerai a macinare oltre 100km a settimana.

Andreadicorsa ha detto...

@Gian: mi sono adattato subito a correre molto meno di una volta...calare è facile aumentare invece no e le gambe non mi fanno mai male come una volta, l'obiettivo è NY passando per il Garda
@Mauro: speriamo più che altro di star bene, il resto verrà da solo! grazie 1000

Tosto ha detto...

Andrea mi fa piacere sentire che va molto meglio ma l'avevo già intuito.
Mi toccherà darmi da fare se volessi venire a correre con te.

PS. Ho finito il libro, bellissimo! Te lo porto quando vuoi o appena ci vediamo.

Diego ha detto...

Rigone...stai facendo passi da GIGANTE !!!

Stefy ha detto...

Sono contenta che le gambe cominciano a girare. Ci vediamo sabato sera. NY ti aspetta!

Andreadicorsa ha detto...

@TOSTO: CI VEDIAMO SABATO A LUGO, 6 KM DELL'INFIERNO, NON PRENDERLI SOTTOGAMBA
@DIEGONE: MICA TANTO DA GIGANTE... COMUNQUE SICCOME CHE PEGGIO NON POTEVA ANDARE MI RITENGO SODDISFATTO DELLO STATO ATTUALE
@STEFY:CI VEDIAMO SABATO,PRE-DURANTE-POST GARA!!!

Igor ha detto...

Piano piano arrivi alla meta, grande! In bocca al lupo!

Simone ha detto...

Bravo andrea, anche io stó investendo sul futuro godendomi nuoto e bici, water running e finalmente forse questa settimana potrei arrivare a 40km di corsa ... wow ;)

Ma giá non vedo l'ora di essere al lago di garda, a NY ed al passatore 2010 ... e stai pronto, ti romperó le palle per portarti a fare l'ultramaratona di Connemara, 11 Aprile 2010, 63km ottimi per preparare il passatore!!!

Ti potrebbe anche interessare

Related Posts with Thumbnails