lunedì 28 settembre 2009

Lake Garda Marathon '09 tutto ok!!!

Maratona n° 26 portata a casa senza fastidi fisici! Questa è la cosa più importante, il resto passa in secondo piano dal risultato cronometrico a tutte le altre considerazioni. E' stato un fine settimana bellissimo sia dal punto di vista personale che da quello sportivo. Vorrei soffermarmi solo sul secondo aspetto e parlare un attimo della mia maratona. Devo dire che negli ultimi giorni mi sentivo proprio bene quindi sono partito abbastanza fiducioso di arrivare a Malcesine al traguardo. Anzi di arrivare a Malcesine ero certo, quello che desideravo era arrivarci in un buon tempo. Obiettivo correre sempre sotto i 4 al km ovvero arrivare in 2h48 o meno. Tattiche di gara non ne avevo, sapevo di non avere l'autonomia per correre regolare ad una certa velocità per tutti i 42 km. Negli ultimi mesi, causa i soliti problemi, per non forzare troppo avevo fatto solo un allenamento di più di 30 km, 3 settimane fa. Il percorso lo conoscevo con i primi 10 km in leggera discesa che aiutavano parecchio a tenere un buon ritmo. Percui sono partito abbastanza veloce incollandomi a Marco Boffo: al primo rilevamento cronometrico al 10 km a Riva del Garda siamo passati in 36'15" correndo sempre sui 3'35"-40"/km, un pò troppo veloce per la mia condizione attuale ma ormai avevo deciso, l'adrenalina aveva deciso " fin che ne ho ne ho, poi in qualche maniera al traguardo ci arrivo", tanto non mi è mai capitato di non dover soffrire e stringere i denti negli ultimi 10 km (così sarà!). Fin qui tutto bene ma le difficoltà non sono tardate ad arrivare. Al 12 km si imboccava la strada a Nord del lago che si dirige ad Arco. Strada leggermente in salita e con un fastidioso vento contrario dove ho cominciato ad avere qualche difficoltà ma dove ho sempre cercato di tenere duro e non mollare la scia di Boffo che inesorabilmente ogni km guadagnava di qualche metro. L'arrivo ad Arco ed il passaggio in centro in mezzo ad un sacco di gente mi ha fatto recuperare un pò di energie ben conscio anche del fatto che una volta imboccata la ciclabile di ritorno verso il lago avrei avuto 6-7 km favorevoli. Il passaggio alla mezza in 1h17'49" mi ha fatto sperare in un risultato ottimo ma sapevo bene che le rogne erano in agguato e l'autonomia stava calando di brutto. Km dopo km in perfetta solitudine e ad un ritmo intorno ai 3'45" (anche meno a volte) sono transitato a Torbole Km 28. Di qui all'arrivo è stata veramente dura, un saluto al volo all'amico Alba che mi ha passato una bottiglietta di maltodestrine che ho usato per docciarmi e poi via per gli ultimi 14 km a dir poco apocalittici. Passo il 30 km in 1h51'46", proiezione finale 2h36', basterebbe solo resistere per 12 km ma obiettivamente non ne ho più, il ritmo si alza sui 4 al km anche di più. Al 31 km mi fermo per un pit stop (mal di pancia), lo chiudo in 4'18" e vengo raggiunto dall'amico Massignani che mi supera abbastanza agevolmente lanciandomi anche qualche insulto per la condotta di gara un pò dissenata (per dirla così), gli faccio cenno che sono un pò scoppiato e che ci vedremo al bar dopo il traguardo! Ai ristori e agli spugnaggi me la prendo comoda e nonostante tutto considerando che mi sembra di camminare non vado mai sopra i 4'05" al km con alcuni km ancora sotto i 4'. Ma il mio passo sarebbe ben più veloce se avessi ancora un pò di benzina e qualche lungo in più sulle gambe. Per fortuna qualche goccia ne ho ancora. Altrimenti al 40° km non avrei superato quella maledetta salita che mi ha segato le gambe (4'17") e come se non bastasse girandomi un attimo ho visto che quello dietro di me stava venendo su come un treno. "Non esiste che mi passa" ho pensato, sono ottavo e voglio tenere la posizione. Il km 42 in discesa è provvidenziale, c'è un ultimo tornante prima dell'arrivo, devo dare tutto, anche di piu, guardo il cronometro lo chiudo in 3'43", mancano ancora 195 metri e il "maledetto" mi sta prendendo..... Scatto alla Bolt e arrivo finalmente con l'avversario alle calcagne, morto ma felice.... voglio la mia medaglia n° 26, eccola ce l'ho già al collo..... In classifica sono 8° su 1550 arrivati, tempo 2h41'35" alla media di 3'50"/km, meglio del previsto! Massignani davanti a me di un minuto circa, Boffo di 6, va bene così. Dolori zero se non quelli causati dai 42 km appena percorsi, fatica tanta... ma anche tanta consapevolezza di poter andare a NY tra un mese per tentare un under 2h40 per migliorarmi dal 2007. La maratona di ieri è stato veramante un grande allenamento in vista della trasferta New Yorkese.
Ciao a tutti e grazie per i numerosi incoraggiamenti che mi avete dato nei post precedenti e per SMS, mi hanno aiutato a tenere botta e a non mollare mai, credetemi servono a molto!!!!
P.s: anche il Bress è andato molto bene ma non vi voglio anticipare niente, godetevi il post di stasera nel suo blog, penso ci sarà da divertirsi. Intanto io vi anticipo una foto che gli ho scattato al 41 km al culmine della "bastarda" salita di Malcesine, vai Presidente sei sempre il n° 1!

47 commenti:

Anonimo ha detto...

Andrea, te si na bestia, complimenti.
Mi

Drugo ha detto...

Eh quella maledetta salita al km 41 la ricordo pure io.
Grande Andrea, ottima prova, ma, mi raccomando, non usare la stessa tattica a New York!

Gianluca Rigon ha detto...

Grande Zio Rigo ! Se la sfiga è finita allora non ce n'è + per nessuno !

Igor ha detto...

Grandissimo Andream un tempone nonostante come dici tu la condotta di gara un po' fuori :-). Complimenti!

kaiale ha detto...

grandeeeeeee

Fatdaddy ha detto...

Un grandissimo ritorno!
Complimentissimi Andrea!!!

stoppre ha detto...

grandiosooo, hai fatto una prestazione superiore al tuo stato di forma ( forse ), quindi ciò dimostra e conferma che nel fondo, una qualità difficilmente allenabile è la tenuta psicologica.
quando iniziano gli infortuni e ci si rende conto di non essere invulnerabili, le sicurezze tendono a diminuire, dopo una presatazione cosi, tornano ad esaltare, quindi continua su questa strada mantenendo l'equilibrio !!
bravo

GIAN CARLO ha detto...

Vabbè la cosa + importante mi sembra sia il fatto che mi hai superato... io son fermo a 25(purtroppo i 7 ritiri e mezzo pesano).
Visto il passaggio a mezza presto tornerai sui tuoi tempi normali

Diego ha detto...

Senza parole......che TESTA.....hai i coglioni D'ACCIAIO !!!

Furio ha detto...

Ottimo, ottimo, ottimo!!

Stefy ha detto...

Grande Andrea! Ora dietro l'angolo c'è NY. Complimenti!!!

Anonimo ha detto...

bravo andrea!
a ny però non fare il dissennato!
luciano er califfo.

Andreadicorsa ha detto...

@Mi: grazie ci voleva un pò di buena suerte!!!
@Drugo: l'ho già usata 2 anni fa e poi booom.... comunque ho tempo x pensarci! grazie
@Gianluca: speremo ben!!!!!
@Igor: anche se non lo dico poi ci provo sempre, se mi va bene faccio un buon tempo se mi va male pazienza, ieri è stata una via di mezzo ma io sono contentissimo!
@Kaiale: grazie ma non esageriamo!!!
@Fat: speriamo che il ritorno sia duraturo, devo arrivare almeno a 50 maratone per prendere un tranquillo margine di sicurezza sul Presidente
@Stoppre: mi mancava la confidenza con la maratona (la mezza non mi piace), ma quella è tornata subito, mi mancavano soprattutto un paio di lunghissimi per farmi correre meglio gli ultimi 12-14 km che mi hanno fatto perdere un sacco di minuti nel finale. Ieri non badavo tanto al tempo, ma quando sei li ad un certo punto 2 conti cominci a farli e quando sei al 30 km e vedi che saresti in proiezione 2h35 ma non ne hai più ti rompe un pò le balle. Cmq sono contento lo stesso, ma mai al 100%!
@Gian: spero tu abbia ragione, intanto ho messo dietro il n° 1 dei bloggers e questo non mi pare poco:::----)))))
@Diego: ha parlato JEEG ROBOT D'ACCIAIO!!!
@Furio: grazie, grazie, grazie!!!

Andreadicorsa ha detto...

@Stefy: già non vedo l'ora di partire.......
@Califfo: guarda una minchiata a NY l'ho già fatta, spero di non farmi prendere la mano anche quest'anno, so che posso farcela, vediamo come andranno queste ultime 5 settimane. Un caro saluto!!!

Mic ha detto...

Grandissimo Andrea! Avevo già sbirciato la classifica, rimanendo piacevolmente sorpreso dell'ottimo risultato. So che sei fortissimo, ma non credevo che facessi così bene anche con una preparazione un pò incompleta. Complimenti.
Nella foto il Bress è in ottima posa, ma non sembra molto dinamico, con quei piedi incollati a terra.... :-)
staremo a vedere...

Yervs ha detto...

hei vecio, sei sempre forte!!!!!! E vai che ora ci aspetta la trasferta nella grande mela.....

Andreadicorsa ha detto...

@Mic: beh mi ero allenato abbastanza diciamo il 60-70% rispetto l'anno scorso, così mi pesa anche meno. Bress? una delle sue armi è l'effetto suolo, secondo me lui ha sbagliato disciplina, quella giusta per lui è la marcia, farebbe concorrenza ad Alex Schwarz
@Matteo: -33 poi si parte!!!

luca ha detto...

Ma il pit-stop del 31° è dello stesso tipo che hai fatto alla mezza di Jesolo? Perché così fosse avresti perso parecchio tempo...

Andreadicorsa ha detto...

@Luca: non entriamo nei dettagli che è meglio, l'unico testimone oculare era Massignan ma visto che l'ho lasciato passare ha giurato di non parlare... comunque ho perso poco tempo, sai com'è chi si ferma è perduto! In settimana ci sentiamo, è ora di riprendere gli allenamenti insieme, lasciami un paio di giorni per recuperare.
Ciaooo

Tosto ha detto...

Ieri mi sono collegato al sito di TDS è ti ho visto nella prima pagina con i + forti, grande.

Sono proprio contento che stai bene.

PS. Chi è quel losco figuro con i baffi? non era meglio fare una foto con una bella fica?

Andreadicorsa ha detto...

Ciao Super Tosto, quel losco individuo coi baffoni si chiama Martino classe '65, è un mio caro amico che abita a Cornedo e buon esempio per noi ragazzini del '69. Ogni volta che corriamo una maratona insieme bene o male ce la giochiamo, lui di solito va sempre dalle 2h33 alle 2h40, ieri gli ho fatto un pò di pena e mi ha aspettato per non farmi fare troppo brutta figura.... E' un pò come la sfida tra te e Kaio Formajo solo che io al 50% vinco, tu le prendi sempre ::--))

Tosto ha detto...

adesso non esageriamo col perdi sempre, quest'anno l'ho battuto alla StraVicenza!

franchino ha detto...

Bella gara ma soprattutto ottime notizie per la mancanza di problemi fisici. Adesso che hai riacquistato un pò di confidenza con la distanza NY dovrebbe essere più agevole, anche se ogni gara fa testo a sè.
In gamba, ciao!

bressdicorsa ha detto...

beeeentornato misssster rigo,che botta che gli hai dato alla maratone,bravo

Nick.12 ha detto...

Rientrone dell'Andreone Nazionale, complimenti anche se la condotta di gara non è delle migliori, ma con questa preparazione hai fatto tantissimo.... Sono già tempi al di fuori dei miei sogni hihihihi
See you in New York
Ciao Nick

albertozan ha detto...

Immenso Andrea !!!! A NY l'under 2:40 è tuo! Grandissimo!

Anonimo ha detto...

Andreaaaa che sorpresa leggere tra i primi della class il tuo nome! e si che mi sembravi poco motivato tempo fa...bravissimo...complimenti e buon allenamento x le prox settimane!

ps.Bress grandeeeee!

ciao sabrina

Anonimo ha detto...

tempo ridicolo x me

Anna LA MARATONETA ha detto...

ANDREA, NN HO PAROLE...SEI VERAMENTE UN VULCANO.COMPLIMENTI DI CUORE PER LA CLASSIFICA E PER IL TEMPONE...UN'ALTRA CATEGORIA, SEI...E IL PASSAGGIO ALLA MEZZA...MAMMMA MIA!!!!

Andreadicorsa ha detto...

@Tosto: ti chiedo umilmente scusa, me n'ero dimenticato.... fa che la stravicenza non sia stato un episodio sporadico, io tifo x te!!
@Franchino: ciao scheggia!!! la confidenza torna in fretta, la fatica è sempre la stessa, i 42 km sono sempre tanti ma l'importante come dici tu è allenarsi bene e senza problemi. ora punto ad arrivare bene a NY
@Nick: quasi 6 minuti di differenza tra la prima e la seconda parte sono un pò troppi per uno come me che cerca di andare sempre regolare anche se la tendenza a partire forte ce l'ho sempre avuta. Cmq domenica è stato un caso a parte, avevo troppa voglia di fare bene quindi mi sono lasciato prendere la mano soprattutto nei primi 15 km. Alla prossima cercherò di ragionare di più per arrivare al traguardo in condizioni migliori.
@Bress: Ciao Presidente, è stata dura ma alal fine al traguardo ci siamo arrivati tutti interi!!
@Alberto: me lo auguro anche se so che sarà durissima per il percorso tortuoso, sto già sognando un 2h39'59"
@Sabry: mai stato demotivato, la mia passione è correre le maratone, le altre gare mi piacciono meno. forse mi vedevi un pò così perchè non m isentivo molto bene fisicamente ma dentro di me sognavo e pensavo sempre alla maratona che stava per arrivare... un bacione, e datti una smossa tra meno di un mese tocca a te e io sarà a Venezia a fare il tifo!!!
@Anna: sei troppo buona!!!beh riguardo il passaggio alla mezza forse ho un pò esagerato ma sono contento lo stesso. per NY cercherò di partire più cauto anche se i primi 20 km sono quelli più facili e quindi se si vuole fare bene non si può andare troppo piano. Vedremo....Baci!!

Stefy ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Anonimo ha detto...

sapere lo sapevo che facevi una cosa grande e considerando tutti gli intoppi degli ultimi mesi,hai fatto una cosa secondo me grandissima.
Bentornato fratellone adesso punta tutto deciso su Nyc...son certo che.......

Bassa

MauroB2R ha detto...

Al di la di tutto....8assoluto su 1550 arrivati è davvero una grande, grandissima, cosa.

Anonimo ha detto...

dimenticavo.....4 post sopra ho letto questo " tempo ridicolo x me "
kazz....Rigo...non è da tutti avere tra i propri lettori Stefano Baldini che essendo da sempre persona discreta non vuole apparire....

grande Stefano...sei sempre un esempio per tutti noi......

Bassa

Patty ha detto...

cavoli devo imparare a correre di testa anch'io! Complimentoni!

Andreadicorsa ha detto...

@Bassa: vecio vai tranquillo siamo ancora giovani e c'è tempo per migliorare.... grazie comunque per la considerazione
@Mauro: infatti io sono contento. bene o male la maggior parte delle persone è arrivata un pò dopo di me, vuol dire che alla fine il mio impegno è stato ripagato
@Patty: più che di testa ho corso di piedi, ma fa niente l'importante è che dopo 2 giorni ti sei dimenticato della fatica e ti resta solo la contentezza di avere terminato un'altra maratona :::---))))

dani half marathon ha detto...

La volontà e i sacrifici pagano sempre! Grande!!!

Andreadicorsa ha detto...

@Dani: grazie per le belle parole::--))

Frate_tack ha detto...

Andrea.. ho scoperto da Jenny che starai nel nostro stesso albergo a Ny.
Contattami che devo chiederti un paio di cose.
ciao

Andreadicorsa ha detto...

@Frate: ciao scrivimi una mail a andrearigo69@gmail.com

Anna LA MARATONETA ha detto...

dai, dopo New York vieni a Bariiiii!!!!!

Jenny ha detto...

ragazzi mi piace farvi incontrare ehehhe

Andy il tuo count down per NY non è in linea con il fuso di là eheheh

ma cazzarola, mancano solo 31 giorni????????

Anonimo ha detto...

RIDICOLI RIPETO

Andreadicorsa ha detto...

@Anna: mi dispiace niente Bari.... troppo lontano!! ci troveremo alla prima gara che fai qui al Nord

Andreadicorsa ha detto...

@Jenny: io e Anna ci siamo conosciuti x caso un anno fa alla Maratona di carpi, non so se lei si ricorda:::---)))

il contdown è un pò sballato in effetti non tiene conto del fuso, beh pazienza, tra 29 giorni si parte!!!

Rocha ha detto...

Complimenti innanzitutto per la prestazione, fai un altro sport rispetto a quelli come me ... e poi un bravo anche per il racconto, non è facile saper essere coinvolgenti nei propri scritti !

Andreadicorsa ha detto...

@Rocha: sei molto gentile e ti ringrazio, ma ti sbagli quando dici che facciamo sport diversi, siamo tutti runners!!!

Ti potrebbe anche interessare

Related Posts with Thumbnails