mercoledì 29 settembre 2010

Impossibile partecipare alla Venice Marathon? Problemi zero andiamo a Lubiana!!!

24 Ottobre 2010, 25' edizione della Maratona di Venezia. Ormai sembra che sia diventato l'appuntamento del secolo....Le iscrizioni sono chiuse da diversi mesi e per vie normali non c'è modo di trovare un pettorale. Sembra che tutti siano alla spasmodica ricerca di un prezioso pettorale per la più bella maratona del mondo, neanche fosse Berlino o New York!!! Data l'enorme richiesta sembra si sia scatenata una sorta di bagarinaggio e chi possiede il tanto desiderato pettorale, ma per un motivo o per l'altro non può parteciparvi, abbia deciso di approfittarne. Anch'io all'ultimo momento considerata la vicinanza da casa e le conseguenti comodità logistiche, avevo pensato di iscrivermi per svolgere un ultimo lungo in vista della 100 km del 7 Novembre a Gibilterra. Venezia è una gara a cui ho già partecipato due volte, nel 2006 e nel 2008, ma al contrario di molti non vi ho mai trovato nulla di particolarmente interessante se non per gli ultimi 2 km che si corrono tra i ponti. Quest'anno sembrano tutti impazziti e vogliosi di parteciparvi solo perchè si transita per Piazza San Marco? O c'è qualche altro motivo? Forse mi sono abituato troppo bene correndo a Parigi, Berlino, New York o Roma, percui questo fatto non mi fa particolare effetto e non mi rende così desideroso di essere a Venezia per un simile motivo. Mi serviva come buon allenamento ed era comoda vicino a casa, punto e basta. Sembrerà che ce l'abbia con la maratona di Venezia ma non è così. Il mio disappunto scaturisce dal fatto che tramite amici comuni (ovviamente incolpevoli) sono venuto in contatto con delle persone che mi offrivano un pettorale ad una cifra ben più alta di quella realmente pagata e pertanto ho dovuto rinunciare. Non riesco a capire come si possa lucrare sulla quota di iscrizione di una maratona, uno pensa di arricchirsi con 50 euro in più in tasca? No problem il mondo è grande, abbandonata l'idea Venezia ho deciso di guardarmi intorno e dopo una breve ricerca su internet mi sono imbattuto sul sito della Maratona di Lubiana in Slovenia. Con soli 25 euro di iscrizione si partecipa ad una bellissima maratona che si snoda quasi completamente attraverso le vie della bella città slovena. La manifestazione comprende anche una mezza e altre gare di contorno con un totale complessivo riferito al 2009 di 16.399 partecipanti dei quali 6.485 solo riferiti alla maratona e alla mezza. La gara è di altissimo livello se si considera che l'anno scorso i primi tre uomini classificati hanno corso in 2h10' e i primi 10 sono stati tutti sotto alle 2h20'. Anche in campo femminile i risultati non sono da meno con la vincitrice in 2h25'. Sono molto contento della scelta fatta... con i soldi risparmiati a Venezia mi pago pure l'hotel a Lubiana e ne approfitto per scoprire una nuova corsa in una città mai vista. Se volete date un'occhiata al sito internet, magari anche a voi viene voglia di andarci!

21 commenti:

Master Runners ha detto...

Che dire, certa gente mi fa pena.
Venezia è una bella gara, lungo il Brenta è spettacolare, certo ha i suoi punti tristi, ma quale maratona non li ha?!
Forse proprio perchè è vicino casa tua e conosci bene quei posti che non ti dice nulla, ma è la seconda più bella maratona italiana, almeno per me ;)

Rocha ha detto...

Certo che ce ne sono di morti di fame in giro ! In ogni caso hai fatto bene a lasciar perdere e ad iscriverti a Ljubljana, città veramente piacevole che vidi tanti anni fa; in bocca al lupo !

theyogi ha detto...

speculare sullo sport, che amarezza..... oh, magari lassù vai anche a premio!

Drugo ha detto...

Triste chi bagarina. Su Venezia sono opinioni (assolutamente rispettabili). Io l'ho corsa l'anno scorso e l'ho trovata meravigliosa. Addirittura paragonabile a New York, inferiore, ma non di molto.

lello ha detto...

fare bagarinaggio anche sulle maratone , che pena ..... non si fa venezia se ne fa un altra .... ci racconterai lubiana.....

Marco "Zanger" ha detto...

Beh, di certo Lubiana e' una gran bella citta' e credo il percorso le rendera' giustizia (ma questo ce lo dovrai dire tu!).
In bocca al lupo e DAGHE DE PIVO!!!!

insane ha detto...

Non ho mai corso Venezia ma noto che è diventata accessibile solo con molto anticipo..probabilmente si può sviluppare poco come numeri e quindi rimarrà sempre x "pochi" rispetto ad altre..
Se l'hai corsa 2 volte giusto provare altre esperienze,darò un'occhiata a Lubiana così ti sfido,io in bici e tu a piedi.. l'unico modo che ho.. ;)

Demis ha detto...

In più a Lubiana c'è molta più gnocca!!

bressdicorsa ha detto...

AZZ HO FATTO VENEZIA 3 VOLTE...DUE PALLE... MA LUCRARE COSI' PER FARE UNA 42 QUESTO E' INACETTABILE,SALUTAMI TANTO LE SLOVENE...

KayakRunner ha detto...

Penso che per uno straniero, poter dire di avere corso la Venice Marathon sia una bella soddisfazione. Per te che ce l'hai a 2 passi evidentemente un pò meno. Hai fatto la scelta giusta!

Andreadicorsa ha detto...

@Master Runner: tutte le maratone hanno i loro punti tristi però a ny o a berlino ho faticato a trovarne data la moltitudine di pubblico presente ovunque. di venezia mi ricordo bene i passaggi in zona marghera e sul ponte della libertà, non proprio esaltanti direi. ma sono gusti!

@Rocha: la fortuna di essere appassionato di maratone mi ha dato la possibilità di visitare luoghi che altrimenti non avrei mai visto, mi ricordo per esempio longford in irlanda....sarà la stessa cosa per lubiana, chissà se ci sarei mai andato altrimenti.

@ Yogi: non credo proprio di andare a premio, anche se corressi in 2h30' (cosa che non sono in grado di fare) sarei fuori dai top 10 e in ogni caso correrò sulle 2h50 per non tirarmi troppo il collo in vista di gibilterra.

@Drugo: sono opinioni. la mia è che non c'è niente di paragonabile tra ny e venezia, prima cosa per la partecipazione di concorrenti, seconda per la cornice di pubblico che si ha dall'inizio alla fine (dicono 2 milioni di persone), terza l'impareggiabile fascino di correre a manhattan nella mia città preferita.

@lello: esatto hai ragione!

@Marco: ti ascolterò di certo e poi ti farò sapere com'è andata

@Insane: già con la chiusura delel iscrizioni ad aprile sembra sia diventata una maratona d'elite. beati loto che non hanno bisogno di pubblicizzarla più di tanto. la città di venezia ha indubbiamente un fascino unico

@Demis: questo te lo dirò quando torno:-)

@Bress: ti porto con me ho prenotato una doppia così ci scateniamo:-)

@Kayak: già sarà come per un italiano dire di avere corso ma maratona di parigi!!!

nino ha detto...

bagarinaggio ??
quasi, quasi....
a parte gli scherzi la cosa è abbastanza triste. ma ormai non mi meraviglio più di niente.
ciao

Anonimo ha detto...

hai fatto bene,queste cose mi fanno incazzare di brutto anche a me,neanche fosse l'evento del secolo,poi Venezia indubbiamente nel suo centro è incantevole,ma se esci dalo stesso fa cagare tra il traffico e l'aria irrespirabile...Marco Favorito.

Andreadicorsa ha detto...

@Nino: si dai c'è anche di peggio!!

@Marco: daccordissimo come sempre:-)

MauroB2R ha detto...

Anche a me sarebbe piaciuto andare a Venezia ma ad Agosto tutti i pettorali erano già finiti..amen.

MauroB2R ha detto...

Ma scusa Andrea...non è che era il Fat che faceva lo gnorry e ti voleva vendere il suo pettorale visto che ha il braccino mozzo??? ahahahah

Tosto ha detto...

non pensavo si potesse arrivare a far bagarinaggio con i biglietti di una maratona!
certo è che con sti prezzi stanno esagerando ... 50 euro di qua 50 di la ... si fa presto a spendere per correre. Io al pacco gara rinuncio e chi se ne frega! basta che ci siano i ristori e magari un posto per farsi la doccia :)

Andreadicorsa ha detto...

@Mauro: gli organizzatori di spacciano la loro maratona come la NYC d’Italia. Mi dispiace, non ci siamo!si è trattata di una orrenda operazione di marketing. riguardo il bagarino non lo conosco e non voglio neanche sapere chi è perchè non ho avuto contatto diretto con lui. meglio altrimenti gliene avrei dette 4.

@Tosto: è pieno di morti di fame in giro!

Nerry ha detto...

... capisco la comodità di correre vicino a casa.... ma come dici anche te l'opportunità approfittando della passione per la corsa di visitare altri paesi e città... è impagabile!!!
Vai... e a Lubiana goditela come sempre!!!

giovanni56 ha detto...

Mi sento toccato nel vivo.
Ci saranno dei validi motivi per i quali esauriscono i pettorali in pochi mesi.
Ci saranno dei validi motivi per i quali da tutto il mondo vengono a visitare Venezia e non ... Lubiana.
Ci saranno dei validi motivi per i quali qualcuno è disposto a spendere il doppio pur di partecipare.
Forse anche perchè qua non si corre nel traffico (come ha detto qualcuno).
Non credo sia solo perchè ... fa figo.
L'ultimo motivo per cui ci correrò anch'io, ma proprio l'ultimo, è perchè per me ... è gratis.
Tutti gli altri ve li racconterò.

Andreadicorsa ha detto...

@Giovanni: tutto perfettamente condivisibile! non volevo offendere nessuno ma per favore non paragoniamola a NY come mi sembra qualcuno abbia fatto, ci sarà un motivo per cui più di 40.000 persone sono disposte a svenarsi per parteciparvi e ci sarà un motivo per cui le iscrizioni vengono chiuse molti mesi prima della gara. comunque non ne farei un caso nazionale, non ho trovato posto a Venezia? nessun problema mi sono iscritto da un'altra parte e ho riportato sul blog il mio disappunto verso certi comportamenti e su alcuni aspetti della maratona di venezia che non mi piacciono molto. Quando tornerò da Lubiana saprò dire se mi è piaciuta di più o di meno;-)

Ti potrebbe anche interessare

Related Posts with Thumbnails