giovedì 1 marzo 2012

Il ritmo maratona

Dopo lo stop di sette giorni per l'influenza, ieri sera dopo la ripresa di sabato scorso ho svolto il quinto allenamento consecutivo (cinque giorni=81 km). E' stato difficoltoso ripartire, sia per la spossatezza causata dall'influenza, sia per l'inspiegabile mal di gambe dovuto ai sette giorni di inattività. Lunedì mattina, dopo la corsa domenicale col Bress, facevo fatica a camminare normalmente, la stessa sera quando è stata ora di correre ho iniziato molto lentamente e con molti dolori agli arti ma dopo 6-7 km la situazione era migliorata e sono riuscito a chiudere con altri 8-9 km con media sui 4' al km. Martedì ho svolto una corsa facile di 13 km e le gambe facevano un pò meno male. Mercoledì mattina mi sono fatto fare un massaggio da Claudio e la sera, almeno appena partito, le gambe davano sensazioni migliori. Ho voluto provare a correre sul ritmo gara che vorrei tenere domenica a Treviso: ebbene dopo 6 km di riscaldamento rapido a 4'20"/km, per i successivi 14 km ho impostato un'andatura appena sotto ai 4' al km chiudendo con un totale di 20 km in 1h21' (media 4'04"/km). Fino ai 16-17 km la fatica non è stata neanche poi tanta, invece alla fine ho dovuto stringere un pò i denti e non so come avrei potuto farne altri 22 per finire una maratona..... Nel complesso si vede che non sono in grande forma, il cuore sta mediamente sui 7-8 battiti più alto rispetto al solito e la sudorazione raggiunge livelli altissimi come se fossimo in piena estate. Ci sono ancora quattro giorni per arrivare a domenica e per migliorare ancora un pò, nei prossimi allenamenti correrò meno e più lentamente in modo da essere più fresco possibile alla partenza di Vittorio Veneto. Penso (spero...) che non avrò problemi a correre i primi 30 km più veloce di 15 km/h, per gli altri 12 vi do appuntamento a lunedì per le considerazioni post-gara, ci sarà da soffrire come sempre. L'auto scopa è a disposizione dei maratoneti ritirati ogni 5 km dal 20° km in poi quindi nel caso non saranno problemi a raggiungere Treviso. Speriamo in una giornata di sole anche se al momento le previsioni non sono proprio di questo avviso:-(
IN ALTO IL MIO ARRIVO A TREVISO DI 2 ANNI FA IN 2:36' CHE AL GIORNO D'OGGI SEMBRA UN MIRAGGIO (FOTO DI STEFANO MORSELLI-PODISTI.NET)

17 commenti:

Il Drugo ha detto...

Neanche l'influenza ti può fermare, sei una roccia. Magari a Treviso non farai il tuo tempo migliore ma di sicuro sarà tutto fieno in cascina in vista di Copenhagen e Madrid.

Andreadicorsa ha detto...

grazie Drugo, auguro a te tutte le belle cose che tu hai detto a me!
Ci vediamo domenica, anzi sabato, e comunque vada ci divertiremo!

Kikko ha detto...

Ciao Andrea,come detto nel mio blog mi è spiaciuto non averti conosciuto di persona a verona causa la tua influenza..in compenso ho conosciuto Bress,Alvin e Drugo...e questo mi basta per dire che siete un gran bel gruppo!
Corri questa maratona come allenamento per la prossima vedrai che sarà più facile..ma queste cose le sai meglio di me:-)
In bocca al lupo!

lello ha detto...

ciao andrea ma quale servizio scopa .. sei una roccia.....forza ....
a domenica o al limite sabato....

GIAN CARLO ha detto...

Domenica dopo l'arrivo a ostia parlando con Giorgio Calcaterra mi ha raccontato di come la keniana l'ha preso agli ultimi 3-4km e gli ha rifilato circa un minuto... e io gli ho detto :"Ormai non hai più la tenuta di una volta !!!"

...Si vede che pure per Zio Rigo è un momento così.

Andreadicorsa ha detto...

@Kikko: grazie dei pensieri....mi auguro che tu abbia ragione, magari il 25 marzo a ferrara sarò più preparato
@lello: la scaramanzia non è mai troppa!!! ci vediamo domenica
@Giancarlo: non paragonarmi a Re Giorgio! Mi basterebbe avere solo il 30% della sua resistenza per arrivare a treviso in 2h30....
forse anche lui domenica si è fatto trasportare un pò troppo dall'entusiasmo con un passaggio di 15'13" ai 5km, e un quasi inevitabile calo nel finale. certo che nonostante tutto un tempo di 1h07' non è da buttare. e poi lui ha altri obiettivi!:-)

Gianmarco Pitteri ha detto...

In bocca al lupo, a questo punto di vediamo a Ferrara (io farò la mezza)...

kaiale ha detto...

in bocca al lupo Anrea....andrai fortissimo

Tosto ha detto...

domenica clima perfetto! forse un po' di pioggerellina ma meglio del caldo!
anche se so che ami il caldo, la transizione da periodi freddi a caldi può essere debilitante per il corpo ... in bocca al lupo :)

Anonimo ha detto...

servizio scopa ??? ma va a cagher....corri come sai fratello....

Bassa

grinta ha detto...

sai di essere forte
ma non cercare in questa maratona cose, che ora il tuo fisico non può darti
va in scarico sta settimana e fai quello che puoi
corri comunque sempre convinto di dare il meglio di stesso, come hai sempre fatto!

bressdicorsa ha detto...

AZZ STASERA TI HO VISTO in difficolta' nera,ma vedrai che domenica lucidi il turbo uomo,ne sono sicuro

Andreadicorsa ha detto...

@Gianmarco: sono contento di incontrarti a ferrara. purtroppo per domenica sarà dura essere solo alla partenza,risolto il problema influenza è rispuntato il dolore diffuso alla zona dell'inguine destro, spero solo non sia la pubalgia come 3 anni fa. sono avvelenato dalla rabbia. se tra 2 giorni sarà come ieri ed oggi, addio anche a Treviso.
@Tosto: in qs momento il meteo è l'ultimo dei miei pensieri.... quando sto bene posso correre anche sotto a metri di acqua o a 40 gradi di temperatura, il problema è che al momento non è così. grazie comunque dell'incitamento.
@Bassa: servizio scopa più che probabile e lo sai che non sono uno che di solito si lamenta tanto.
@Grinta: il mio obiettivo è (era) quello di fare un buon allenamento ma per farlo bisogna essere in grado di correre, mercoledì andava benino, ieri a mala pena riuscivo a portarmi avanti tanto male avevo all'inguine, vedremo.
@Bress: siamo obiettivi, sono cazzi, se mi tocca saltare anche treviso vado su tutte le furie....

Gianmarco Pitteri ha detto...

Meglio saltare anche questa e fare la prossima piuttosto che rischiare di esagerare e fermarsi del tutto...

insane ha detto...

Visto il livello,consigli non ne ho..
In bocca al lupo Andrea!

Diego ha detto...

Suerte !!!

Peo El Roverso ha detto...

Capita, non smettere di guardare l'orizzonte, di mete ne vedrai molte altre e sempre con grandi soddisfazioni! Run with madness!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ti potrebbe anche interessare

Related Posts with Thumbnails