lunedì 22 febbraio 2010

Mezza di Giulietta e Romeo

Gli allenamenti dell'ultimo periodo mi avevano detto bene. Mi serviva la conferma in una gara ed è arrivata proprio ieri mattina alla Mezza maratona di Giulietta e Romeo a Verona. Sapevo di avere sulle gambe un ritmo più veloce di 3'40" al km però dovevo verificare esattamente qual'era il mio vero limite attuale. Durante la settimana sono capaci tutti di andare forte, ma per me quello che conta è la gara della domenica segnata dal tempo del cronometro ufficiale. Li non ci sono scuse o scorciatoie che tengano. Ai nastri di partenza in pieno centro città di Verona vicino a Piazza Brà e all'Arena c'erano circa 6000 atleti di cui 4000 iscritti alla mezza. Sono partito subito veloce con un primo chilometro a 3'22", un pò troppo rapido per me ma si sa che è sempre così con l'adrenalina a 1000 causata dalla partenza. I passaggi successivi si sono assestati su un ritmo di 3'30" leggermente più veloce di quello che avrei potuto permettermi, avevo deciso di spingere quasi al massimo finchè ce l'avrei fatta, poi avrei gestito un eventuale calo. La mezza è una gara dove si corre senza fare tanti calcoli, non è una maratona dove bisogna anche fare due conti con un'eventuale crisi. In mezza non deve esistere la crisi, al massimo si può ammettere un piccolo calo che in qualche maniera si deve gestire. Dal 6° km ho iniziato a rallentare di quei 2-3 secondi che bastavano per non andare in difficoltà. I primi 10 km si sviluppavano in un percorso scorrevole con diverse curve in una zona periferica di Verona completamente priva di pubblico. Passaggio al 10° km in 35'38" media 3'34"/km. Fino al 15 km la musica non è cambiata, ho corso sempre in solitudine a ritmo regolare, le gambe giravano bene però si rifiutavano di andare più veloci. Peccato perchè di fiato ne avevo. Ad un certo punto sono stato raggiunto da un gruppetto di 4-5 persone tra cui ho riconosciuto Giovanna Volpato, andavano quel filino più veloce e non me la sono sentita di provare ad attaccarmi a loro, ho preferito tenere la mia andatura e proseguire da solo. Rilevamento del 15° km in un tratto di salita abbastanza insidioso in 53'40" media 3'34". Gli ultimi 6 km sono stati senza dubbio i più belli, anche se i più complicati, con l'entrata nel centro storico attraverso il ponte Scaligero piuttosto impegnativo da scavalcare e finalmente con un pò di pubblico ad incitarci. Meglio correre sul porfido ma con un pò di gente ai lati che ti incita piuttosto che su un bell'asfalto liscio in completa solitudine. L'ultimo chilometro con passaggio dentro l'Arena è stato molto emozionente. Ho tirato al massimo per stare sotto l'1h16' e ho chiuso esattamente in 1h15'49" mendia 3'35"/km in 38' posizione assoluta. Le mie conferme le ho avute e sono soddisfatto perchè è andato tutto come speravo. In preparazione alle varie maratone che ho corso in passato, ho chiuso spesso delle mezze sotto 1h16' e poi nella 42 km sono sempre andato intorno alle 2h35', speriamo sia un buone segnale anche per Treviso. Un altro piccolo passo è stato fatto. Domenica prossima ci sarà un ulteriore test alla Belluno-Feltre dove proverò a correre al mio ritmo maratona intorno ai 3'40"/km. Lunedì prossimo avrò ulteriori indicazioni a due settimane esatte dalla Treviso Marathon. Prima di chiudere voglio fare i complimenti a tutti i componenti della mia squadra, La Fulminea (senza fare nomi perchè mi dimenticherei sicuramente di qualcuno), che anche ieri si sono contraddistinti tutti per impegno e ottimi risultati. Bravissimi!!!
LE FOTO CHE MI RITRAGGONO IN QUESTO POST SONO STATE PUBBLICATE PER GENTILE CONCESSIONE DI STEFANO MORSELLI DELLA REDAZIONE DI PODISTI.NET

37 commenti:

ALESSANDRO ha detto...

Scusa se rispondo solo ora...
eravate alla MONTEFORTIANA...ti abbassi per non impallare la telecamera!

Ciao,
Ale da Bologna

Tosto ha detto...

complimenti! adesso ti potrai tarare meglio per i ritmi di maratona e dintorni.

Filippo ha detto...

Per me son tempi da fantascienza, però è un piacere leggerti, complimenti!

nino ha detto...

davanti a questi tempi posso solo inchinarmi.
complimenti per la prestazione

bressdicorsa ha detto...

sei sempre il nostro capitano.grandissimo sempre

KayakRunner ha detto...

Tempi da paura! Ma davvero riesci a correre la maratona col ritmo di soli 5" più lento che la mezza? Io passo da 3'50" a 4'10" :-(

Stefy ha detto...

Complimenti,Andrea! Ma dove eravate ieri, non ho trovato nessun fulmineo!

Simone ha detto...

Ottimo risultato Andrea, sono contento per la tua soddisfazione, queste conferme in gara ogni tanto ci vogliono e danno la ricarica giusta per continuare ad allenarsi bene!!!

Domenica dovrei essere anche io alla Belluno-Feltre, diciamo 80% si ... un bel treno da 3'40" ... perché no, 20-25km nelle gambe ce li avrei sicuramente, 30 non so, ma a rallentare si fa sempre in tempo!

Anonimo ha detto...

Ciao Andrea,ero a Verona come spettatore,pultroppo sono arrivato tardi e ti ho visto solamente arrivare,senza vedere il cronometro,solo guardandoti ho visto su che tempo eri,molta differenza da Malo l'ultima che ti avevo visto correre,tieni duro che l'anno giusto(ti puoi toccare mi raccomando, mano sinistra) bravi anche al resto della Fulminea
ciao Giovanni F.

Alvin ha detto...

Vecio, te resti sempre el mejo!!!

Andreadicorsa ha detto...

@Alessandro: ho visto Icarus la settimana scorsa e ho capito tutto. Grazie!
@Tosto: una certezza in più in vista di Treviso. Ieri più che altro cercavo una conferma dei risultati degli ultimi allenamenti e così è stato!
@Filippo: grazie molte, se posso ti dò solo un consiglio: allenati sempre con il massimo impegno vedrai che i risultati arriveranno!
@Nino: non esageriamo con i complimenti, guarda che poi mi monto la testa se mi parli così, eh eh ehhhhhh!
@Bress: siamo cattivi come la muerte! siempre:::---)))) grande Presidente!!!
@Kayak: diciamo che se sono in forma massima per me 4-5" fanno la differenza e sono la mia differenza tra il ritmo mezza e ritmo maratona. Il resto lo fa la testa e la concentrazione a non mollare mai, credo comunque che se tutto mi va bene a Treviso chiuderò a +10" rispetto al Ritmo Mezza Maratona attuale. Non mi sento ancora sicuro al 100% come una volta nella lunga distanza. La sicurezza l'avrò quando riuscirò a correre nuovamente diverse maratone vicine tra loro senza problemi fisici. Più che essere uno veloce, mi reputo uno in grado di correre per molti km vicino alla velocità di soglia, dimostrando una buona capacità aerobica.
@Stefy: strano che non ci siamo visti, non continuavamo avanti e indietro....... beh dai se non altro ho visto il tuo morosetto in una foto di podisti.net, ci vediamo domenica a feltre?
@Simone: mi ha detto frate che quasi sicuramente ci sarai anche tu! spero tanto non cambi idea, dai che corriamo insieme... basta che non continui a parlare.... a 3'40" faccio un pò di fatica! fammi sapere
@Giovanni: taci va la... per fortuna mi sto risollevando dal periodo buoi, almeno lo spero!!! ciaoooo

Andreadicorsa ha detto...

@Alvin: el mejo de che???? nuialtri dea Fulminea semo i + meio!!! tuti messi insieme parò

Fatdaddy ha detto...

Ottimo Andrea! Ora una "passeggiata di salute" a Belluno e poisotto con Treviso!
Grazie ancora a tutti voi per la splendida compagnia nel we, alla prossima!

GIAN CARLO ha detto...

Zio Rigo è tornato ...mo so caxxi per tutti !

Anonimo ha detto...

Bravo Andrea,era ora che facessi un
buon tempo,visto il mazzo che ti fai in allenamento.Continua cosi.
Complimenti anche ad Alvin e al Bress.

Anonimo ha detto...

post precedente firma:

Anonimo ha detto...

CENTOFANTE GIORGIO

Andreadicorsa ha detto...

@Fat: il piacere è stato tutto mio!!! Complimenti x al tua fatica....
@Gian: speriamo di essere tornato veramente e di rimanere!!! grazie Gian!
@Giorgio: finalmente son otornato a 1h15, mi pesava aver fatto così schifo ultimamente, ma vedi? l'allenamento paga. Forse ieri se c'eri anche te riuscivo a starti vicino. A presto!

er Moro ha detto...

Che dire: me cojons! Voi si che siete forti!

Matte79 ha detto...

Brutto volpino stai tirando fuori gli artigli per sferrare il colpaccio, èèèèèèèèèè...... Complimenti campione!!!! Per me è un periodo impegnatissimo su tutti i fronti e, purtroppo non riesco a ritagliare un po' di tempo per il Blog ma presto tornerò!!!! A, dimenticavo, salutami il presidente, Bresssssssssss

Anonimo ha detto...

ti ho già detto tutto a parte e il mio commento sarebbe solo un ripetesi dei precedenti....

ben tornato fratellone. questo è correre......alla Rigo

Bassa ;-)

Demis ha detto...

Ti ho conosciuto a Firenze, ti ho rivisto ieri e spero di stringerti la mano anche a Treviso...complimenti per il tempo fuori dalla portata di tanti. Concordo in pieno con te: in compagnia sul porfido o sanpietrino che sia è più bello che sull' asfalto in solitudine!!!

Diego ha detto...

Grande zio !!!

cristina.corsin1973 ha detto...

complimentoni davvero ....io questi tempi solo in sogno.....ed e' dura anche li.......bravo

dani half marathon ha detto...

Ciao Andrea e complimenti!
Ma quelle che hai ai piedi sono le Tangent 4? come ti ci trovi? vorrei comprarle per delle gare brevi, naturalmente al mio passo!

stoppre ha detto...

complimenti, stai per rifare qualcosa di importante, ora si che inizi ad essere andrea rigo !!
probabilmente sarano le cose migliore con l'età migliore, come il vino, l'importante è la conservazione !!

Andreadicorsa ha detto...

@Er Moro: grazie semo er mejo!!!!
@Matteo: Vecio un pò alla volta ci stiamo allenando per tornare a livelli decenti. Ma tu che fine hai fatto????? Guarda che il 29 Maggio ho bisogno di te, ma fino alla fine stavolta! Ci tengo se puoi eh? Fatti vivo!!! E scrivi sul blog che non sappiamo più niente di te....
@Bassa: ti ho già detto tutto, ora pensa a risolvere al più presto i tuoi guai, ti aspetto sabato, non fare scherzi!
@Demis: ci puoi scommettere che ci vediamo a Treviso, se venite giù il sabato ci sarà molto tempo per stare in compagnia, io e Bress siamo al BHR Hotel, dove c'è l'expò maratona, se vi interessa lo stesso hotel guarda su booking.com ciaoooo
@Diego: la cura della birra sta dando i suoi effetti, vuoi che ti mandi la ricetta?
@Cristina: su non esagerare coi complimenti che divento rosso. Tu sei già molto brava così. Spero che ti sia passato il male al ginocchio, adesso vengo a sbirciare il tuo blog
@Dani: come scritto nel post precedente le saucony tangent 4 sono eccezionali, probabilmente ancora meglio della versione 3 di cui nel ho consumate 3-4 paia e con cui ho corso diverse maratone ed ultra. te le consiglio, sono così leggere che non le senti neanche ai piedi, ma allo stesso tempo sono anche ottimamente ammortizzate. Per me è la migliore scarpa da gara che ci sia e nessuno mi paga per dirlo. N.B: le scarpe le ho comprate.
@Stoppre: per fortuna che non mi piace tanto il vino! a parte gli scherzi sono contento e spero di continuare cosi. domenica dei 40enni solo 3 mi sono stati davanti e questo è un motivo d'orgoglio per me. io non posso paragonarmi ai neri o a gente che ha 15-20 anni in meno di me, certo che un mio amico del '68 ha chiuso in 1h10'58", primo di categoria, un missile....

Simone ha detto...

Andrea tranquillo, a 3'40 smetto presto di parlare :)

oggi/domani decido definitivamente, anche perché le iscrizioni chiudono giovedi!

dai che ci divertiamo, mi hanno parlato di un salitone finale da paura, se riesco a starti dietro fino a li, ci giochiamo un birrone, ovviamente vince chi non si fa spazzare via :D

Andreadicorsa ha detto...

@Simone:
salitone? macchè.... il salitone da paura è quello della colla al passatore....
a feltre c'è una salitella si e no di 300 metri roba da fighette lamentarsi.

appena hai deciso dimmelo.
anzi do già per scontato ceh ci sei!

franchino ha detto...

Sempre a martellare!
In maratona non ti vedo, ma una mezza spalla a spalla con te mi piacerebbe correrla!

Albe che corre ha detto...

Bella gara ..si vede che sei un ultramaratoneta la tua proiezione sulla maratona è davvero invidiabile!
Domenica a Volpiano ho parlato con Filippo per Treviso e l'ho visto davvero bene, i miei amici stanno bene e a te non manca niente ..Vi divertirete di sicuro e io, come al solito ,farò il tifo!!!

the yogi ha detto...

hanno già detto tutto loro, è stato un piacere conoscerti un pò meglio.... :)

dani half marathon ha detto...

Hai ragione Andrea! faccio mea culpa! avrei dovuto vedere e leggere quello che già avevi scritto nel posto precedente, infatti solo ora me ne sono accorto che addirittura avevi messo una foto!

In questo periodo sono preso con varie cose e sono un po' latitante nel far visita ai blog amici e quando lo faccio sono sempre di fretta!

Grazie per l'informazione e il giudizio (lo speravo) positivo!!!

Simone ha detto...

Ciao Andrea,
meglio cosi, niente salitone ... ho avuto delle informazioni esagerate :)

Per quanto riguarda me ero sicuro di venire, unico problema l'organizzazione non mi prende l'iscrizione al club straniero, ma mi chiede il certificato medico agonistico, che non ho piu da qualche anno (visto che solitamente per le gare in italia mi iscrivo tramite il club straniero). Poco male, mi posso iscrivere alla non competitiva, unico problema, anche se non grave, parte 5 minuti dopo. Penso proprio che mi dovro fare tutta la gara solo soletto. Comunque stasera decido con la Rosi, ma mi sa che la corsa insieme salta, potro solo cercare di mantenere i 5' di ritardo della partenza :)

insane ha detto...

Spettacolare come sempre,complimenti!
Forse ti ho incrociato nel post-gara ma non ero certo fossi tu.. però ho elencato al mio vecchio le tue prestazioni nelle 100km e mi ha detto "ma perchè non si allena di più sui 42 e vince.." ;)))
Al di là di tutto,lui ti aspetta alle prossime olimpiadi..

Andreadicorsa ha detto...

@Franchino: vai troppo forte per me in mezza, al limite possiamo provare a fare una maratona (ma non come a Firenze x entrambi)
@Albe: speriamo bene, le previsioni lasciano sempre il tempo che trovano, comunque meglio correre una maratona dopo aver fatto 1h15 in una mezza che 1h22 come prima di firenze, poi i conti li faremo alla fine.
@Yogi: anche per me è stato un piacere, sei veramente una gran bella persona. spero ci rivedremo presto!
@Dani: sei veramente un distrattone::--))) riguardo le saucony è un giudizio imparziale e personalissimo, come ho sempre detto le scarpe me le compro quindi una vale l'altra! per la cronaca ieri sono andato a prendermi un altro paio di tangent da tenere x scorta!
@Simone: che sfiga comunque l'importante che ci vediamo, poi magari ti imbuchi e corriamo insieme lo stesso tanto chissenefrega? c'è anche un altro mio amico che vuole correre a 3'40" insieme a noi.
@Insane: grazie x la fiducia ma voi mi sopravvalutate! sto cercando di crescere piano piano e il pensiero del passatore che si avvicina già mi spaventa....

Simone ha detto...

ps: riguardato meglio l'iscrizione online, ed era contemplata la possibilitá di iscrizione con club straniero riconosciuto dalla federazione internazionale. Per cui mi sono iscritto alla competitiva!
Evidentemente chi mi ha risposto alla email era meno informato del portale active.com :)

Ed allora via a 3'40", non garantisco il ritmo fino in fondo, ma faró del mio meglio

Ti potrebbe anche interessare

Related Posts with Thumbnails