lunedì 19 gennaio 2009

La mia 4' Montefortiana

Partiamo dalla considerazione finale: mi sono divertito un sacco a passare la giornata con i miei amici della Fulminea, è stato tutto super nonostante le condizioni meteo non fossero buone con freddo e pioggia leggera. Tutto il resto va in secondo piano a partire dal mio risultato cronometrico che come speravo comunque è stato inferiore a 1h21'. Ormai mi conosco bene, quindi ieri sapevo che salvo miracoli non avrei potuto fare molto meglio ed eguagliare il mio personale alla Montefortiana di 1h19'03" del 2007. Poco male un paio di minuti più o meno non mi fanno la differenza, più che altro mi interessava testare la condizione fisica attuale in una gara, sentire cosa dicevano le gambe e vedere che sensazioni provavo dopo 2 mesi di astinenza dalle corse. Tutto sommato mi hanno detto bene, sentivo le gambe abbastanza leggere sebbene in salita sia andato veramente piano e in discesa, nonostante la strada molto viscida nei tornanti, sia andato abbastanza veloce, mentre negli ultimi 6-7 km di falsopiano finale ho tenuto un'andatura vicina ai 3'40"/km. Reggevo bene quel ritmo senza particolare affanno, ma quando provavo ad accelerare di più sentivo come un freno tirato che mi ha fatto pensare di non esagerare e non strapazzarmi troppo per fare qualche secondo in meno. I miei obiettivi sono altri e su distanze un pò più lunghe, mi servirà essere pronto almeno per il mese di Marzo per ripetere possibilmente la bella prestazione della 58 km del Trasimeno dello scorso anno e poi correre una buona maratona a Roma. Le sensazioni sono state finalmente positive, dopo che nelle ultime settimane mi sembrava di andare avanti facendo tanta fatica ieri mi sono sentito molto bene e ho corso abbastanza veloce chiudendo a 3'50" al km di media su un percorso per niente facile con 5 km di salita dura per fortuna intervallata da qualche falsopiano e 5 km di discesa insidiosissima come detto caratterizzata da numerosi stretti tornanti resi viscidi dal ghiaccio e dall'umidità elevata. Parlando degli altri ragazzi della Fulminea ormai del derby Bress-Alvin si sa tutto, se ne è parlato per settimane nei rispettivi blog. Avrete già sentito dell'asfaltata che ha subito il presidente dal nuovo iscritto. Bisogna dare atto al Bress che ha perso con l'onore delle armi ammettendo dopo l'arrivo la superiorità dell'avversario e questo gli va riconosciuto:::---))). Di Alvin non mi sono stupito per niente, il suo 1h38' era ampiamente alla sua portata e mi è bastato correre una sola volta con lui quest'estate per capire che il suo tempo in maratona arriverà presto vicinissimo se non sotto le 3 ore. Dal Bress mi aspettavo molto e non mi ha deluso con un 1h39', migliorandosi di 11' dallo scorso anno è andato oltre le più rosee aspettative. La tabella della "muerte" sta dando i suoi frutti, in più sono sicuro che queste sfide interne faranno sicuramente crescere la competitività dei nostri atleti. Chi mi ha letteralmente stupito è stato Alberto (Alba) il gigante buono che ha sfoderato una prestazione fantastica con 1h42' di cui sono particolarmente contento perchè spesso ci alleniamo insieme e so quanto tiene a fare bene. Gli servirà da spinta per le future gare a cui parteciperà. Bravissimi anche Alessio in 1h28', Alberto lo stambecco (un altro che farà parlare di se in futuro) con 1h36' e il sempre verde Remo in 1h51'.
Un saluto a tutti...

22 commenti:

Anonimo ha detto...

Complimenti per la tua gara e per il tuo ottimo piazzamento. Sono stato contento di averti stretto la mano prima della partenza. Anche a me è servita questa gara per vedere il mio stato di forma dopo un mese di preparazione invernale conclusasi con la gara di ieri. Come ti ho detto spero di potermi migliorare nelle distanze brevi in primavera (migliorare il mio 1h23' nella mezza e 39' nei 10.000) per poi puntare in autunno ad avvicinarmi alle tre ore in maratona. Sono soddisfatto perchè il risultato di ieri (1h29') mi fa ben sperare anche perchè negli ultimi 6 km sono andato in progressione arrivando al traguardo con ancora energie da spendere.
Ciao
Buon Allenamento
Daniele

GIAN CARLO ha detto...

Bress e Alvin hanno rubato la scena a te e Giorgio... questa è la straordinaria bellezza del mondo dei Blogger...che comunque non dimentica chi sono i campioni del mondo

AME ha detto...

grande Andrea sempre un piacere rivederti. se riesco a camminare entro domenica provo a correre un'altra mezza ma prima d'allora se mi fai vedere le scarpe da corsa le tiro a distanze siderali da me:-)

AME ha detto...

grande Andrea sempre un piacere rivederti. se riesco a camminare entro domenica provo a correre un'altra mezza ma prima d'allora se mi fai vedere le scarpe da corsa le tiro a distanze siderali da me:-)

Fatdaddy ha detto...

Felice di averti (finalmente!) conosciuto!

Frate_tack ha detto...

Direi che avete fatto tutti il vostro dovere. Duellanti e non :-) Anche io penso di andare a Roma, ma come supporter a Ezio.

Anonimo ha detto...

Ciao Andrea e complimenti per la gara. Volevo chiederti una curiosità, se posso. Le striscie di cerotto nei polpacci....le usi per?? Funzionano??!
Grazie. Gigio

Anonimo ha detto...

bravi fulminei! gliel'ho detto pure io ad alvin che se si allenasse meglio... certo che giorgio... 1h08 su un percorso del genere! luciano er califfo.

Andreadicorsa ha detto...

Ciao Daniele sono sicuro che ce la farai lel tuo intento, con un 1h29 alla montefortiana con una dovuta preparazione di lunghi è quasi automatico un under 3h nella maratona

Ciao Gian Carlo i 2 ragazzi sono splendidi dentro e fuori anche se vanno più piano di Giorgio (come tutti) e per me sono speciali.
Riguardo Giorgio per l'ennesima volta ci ha strabiliato... ti ricordo che nel 2007 e 2008 aveva vinto Di Cecco, e sai con che tempo? 1h09'45" e 1h11'33". Tanto di cappello. Gente come Colnaghi Zenucchi e leone si è beccata dai 3 ai 6 minuti

Ciao Ame, ricambio il piacere di avereti rivisto, per fortuna oggi le mie gambe
stanno benone.....

Ciao Fat, il piacere è tutto mio, peccato che eravamo un pò di fretta e siamo dovuti scappare subito, se venivi al bar all'angolo dopo la gara ci sarebbe stato più tempo per chiacchierare un pò e berci qualche birretta insieme. Alla prossima!

Ciao Frate hai ragione la Fulminea non delude mai le aspettative (quasi)

Michele ha detto...

Leggendo i vs tempi mi accorgo che il nome del team è azzeccatissimo

Yervs ha detto...

Avevi proprio ragione Andrè, a vedere l'altimetria della gara sembra di vedere il K2, fa spavento!!!

Alvin ha detto...

Super Andrea, che dire, la tua pomata riscaldante è stata ottima, nonchè i tuoi preziosi consigli.
Una cosa su tutte: hai fatto 3:50 di media finale....io, il mio km più veloce in discesa l'ho fatto a 3:53....prometto che migliorerò ancora...con un vicepresidente Campione del Mondo...è il minimo che possa fare...ti attende una grande Strasimeno, in bocca al lupo campione...

P.S. la foto mia, l'hai scattata tu? io mi ricordo di un fotografo in mezzo al rettilineo finale che ho pure guardato ma non mi sembravi te....ero proprio cotto.

albertozan ha detto...

Complimenti Andrea per la prestazione "controllata" e autolimitata...su un percorso che dal grafico la dice tutta sulle difficoltà incontrate.....mettiamoci poi anche il ghiaccio in discesa...l'anno è iniziato, mi sembra, bene..e allora in bocca al lupo per la px gara...ci si vede a Roma dove tenterò il colpaccio..;-)

Gianluca Rigon ha detto...

Grande (come al solito) ! Non deludi mai le aspettative.....e io mi domando sempre: ma come fai ?

Anonimo ha detto...

Ciao Andrea!!!Un piacere averti conosciuto ieri...davanti ad una fantastica birra!!....:))))
A presto!Alberto

Dani ha detto...

Bravo Andrea! sei sempre all'altezza! Sia come atleta che come persona. Lo si capisce dai tuoi post. Un giorno o l’altro mi piacerebbe conoscerti!

Igor ha detto...

Complimenti! Spero di riuscire ad incontrarvi de persona prima o poi in una gara... a qualche blogpoint...

Andreadicorsa ha detto...

Caio Gigio, i cerotti sono i kinesio taping, il mio massaggiatore vuole sempre mettermeli x farmeli provare nelle gare. Da quello che so io servono per aiutare a risolvere o contenere le contratture muscolari, io li applico nei polpacci che sono da sempre il mio punto debole. Hanno delle ondine sotto lo strato adesivo che dicono lavorano sul muscolo, non chiedermi come agiscono che non lo so....! Fatto stà che male non fanno e se tanti li usano può darsi che qualche beneficio lo diano. Di sicuro non ti fanno andare più veloce....

Ciao Luciano, siamo daccordo su Alvin, setroverà il tempo di allenarsi con costanza vedrai che temponi ti tira fuori andando avanti. Riguardo Giorgio non ho parole mi posso solo inchinare, rispetto a lui sono veramente scarso, anzi siamo tutti scarsi....

Ciao Mic, ci manca solo Calcaterra in squadra, poi potremmo cambiare il nome in "LA FULMINEISSIMA RUNNING TEAM"!!

Ciao Matteo, si la salita c'era ma per fortuna non era lunga come quella della Bormio-Stelvio, certo che a noi che odiamo anche i cavalcavia nonostante abitiamo in una zona piena di salite anche dure, anche 5km di salita rompono le palle. La Montefortiana comunqueè una bella gara ed è un ottimo allenamento e un bel test per vedere a che punto di forma si è, io mi sento al 70-80% quindi va bene...

Ciao Alvin, la foto l'ho trovata su podisti. net, pensavo lo sapessi. Prova a vedere nelal sezione foto ci sono 3-4 servizi dedicati alla gara, oggi provo ad installare il marchingegno che mi hai mandato poi ti so dire....

Andreadicorsa ha detto...

Ciao Albertozan, beh non è che mi sia limitato tanto, diciamo che sono andato al 99% quando di solito vado al 110 o anche di più..... ci vediamo di sicuro a Roma, buoni allenamenti!

Ciao Gianluca, grazie x i complimenti ma ti garantisco prima di me ce n'erano altri 28 in classifica, quindi non sono andato molto forte.... comunque il coem ho scritto sopra in gara do sempre il massimo o quasi e non mi piace appellarmi alle scuse. Ieri sera correndo mi sono reso conto di averedato tutto alla montefortiana infatti mi facevano veramente molto male le gambe correndo. Invece spero che tu ti riprenda presto che ho voglia di rivederti presto col pettorale. Salutami la Helga!!!

Piacere mio Alberto, con la birra non ci batte nessuno questo è poco ma sicuro!!!!!!!!!!!!!!!!!!
A presto

Ciao Dani, ti ringrazio del bel commento, l'importante è quello che dici tu, poi c'è chi va un pò più lento e chi va un pò più veloce ma l'importante è divertirsi con i propri amici e questo a me accade ogni volta che andiamo in giro a correre.

Caro Igor non vedo l'ora anch'io di incontrarti chiassà che accada prestissimo!!!!

stefano, of course/di corsa ha detto...

Caro Andreone,

mi pare che l'esito finale dell atua Montefortiana lasci tutti noi ben sperare per il prosieguo della Tua preparazione.

I miei complimenti e un sentito in bocca al lupo per i Tuoi prossimi allenamenti.

Stefano

la fulminea running team ha detto...

grazie andrea per i complimenti ma ho perso una battaglia e non la guerra,tu come al solito ,furioso in gara,grandissimo

Andreadicorsa ha detto...

Ciao Stefano speriamo bene, anzi siamo sicuri che andrà benissimo, in bocca al lupo anche a te e grazie per i tuoi sempre numerosi comlimenti anche quando non li merito come questa volta

Ciao Bres, tu sei la mia cavia per le nuove tabelle che sto sperimentando.
Sembra funzionino bene, ma il merito è tuo al 99,9% forse il resto dipende da loro. Comunque la risposta l'avremo il 22 marzo verso mezzogiorno. Complimenti vivissimi a te ma non montarti la testa, sei ancora lento!!!!

Ti potrebbe anche interessare

Related Posts with Thumbnails