giovedì 15 gennaio 2009

Settimana 7

La 7' settimana di allenamenti originariamente prevedeva di correre 130 km così suddivisi:
Lunedì 12: 10 Km di rigenerazione
Martedì 13: 6 Km di FL + 14 Km Ripetute 14x500 con 14x500 recupero in FL
Mercoledì 14: 12 Km FL
Giovedì 15: 5 Km di FL + 15 Km Ripetute miste da 500 e 1000 con recuperi da 500
Venerdì 16: 18 Km FL
Sabato 17: 5 Km FL + Ripetute in salita 5 x 1000 + 5 x 1000 di recupero + 5 Km collinari
Domenica 18: Lungo alternato 30 Km (2 Km FL + 1 Km medio x 10 volte).
Un programma interessante e impegnativo che è stato modificato e addolcito (non senza una piccola tiratina d'orecchie da parte di Marco) per inserire la gara di Monteforte d'Alpone alla quale tenevo tanto a partecipare e che inizialmente non era prevista nel programma. Come ho già scritto in altri post sono uscito con qualche difficoltà dalla settimana scorsa (150 km) e ho recuperato a fatica i lavori duri di giovedì, sabato e domenica; non sembra ma anch'io che sono stato accusato da qualcuno di essere una macchina indistruttibile ho bisogno di un pò di tempo per recuperare e se non lo faccio adeguatamente me ne accorgo con una pesantezza di gambe bastarda. In più c'è un altro problema: in questo periodo finisco più tardi al lavoro quindi vado a correre a orari difficili per svolgere sedute di qualità. Solo un esempio: ieri sera volevo eseguire le ripetute da 500 metri. Sono partito verso le 20.30 (in strada ovviamente) con il buio, il solito freddo e una pioggia leggera e ho fatto quello che ho potuto. Ero già stanco prima di partire e avevo zero voglia di correre in quelle condizioni. Alla fine sono riuscito a correre 16 km di cui i primi 6 a 4'10" e gli altri 10 alternando 10 volte 500 metri a 3'35" circa e 10 volte a 4'00", ma che fatica, ovviamente se avessi potuto andare in pista alle 12.30 in pausa pranzo sarebbe stata sicuramente un'altra musica e avrei ottenuto tempi migliori. Purtroppo prima il lavoro poi la corsa, non c'è niente da fare e bisogna accontentarsi nell'attesa che si allunghino le giornate e si scaldi l'aria. Per il momento teniamo botta, ecco quindi il programma settimanale modificato con 96-97 km:
Lunedì, 10 Km rigenerazione
Martedì, 14 Km con Bress, Alba & C.
Mercoledì, 6 Km FL + 10 Km Ripetute 10 x 500 + 10 x 500 Rec.
Giovedì, 14 Km FL (massaggio)
Venerdì, 14 Km FL con allunghi
Sabato, 7-8 Km FL con allunghi
Domenica, Montefortiana 21,1 Km. (Tempi di riferimento personali: 2007 - 1h19'03", 2008 - 1h20'42")
Buone corse amici miei e guai a chi molla!!!!!

12 commenti:

GIAN CARLO ha detto...

DOMENICA 1H 19.37

Andreadicorsa ha detto...

grazie x la stima ci metterei la firma subito. Se faccio meno di 1h21 pago da bere a tutti quelli che trovo a monteforte!!!

Andreadicorsa ha detto...

ah Giancarlo a proposito hai sentito che ci dsarà anche calcaterra? Pronostico? 1h12, tu cosa dici?

Anonimo ha detto...

Dai Andrea che ce la puoi fare....complimenti per la passione che ci metti.
Gianfranco.

Diego ha detto...

Buona gara !
Fuori a tutta ..... !!!

Alvin ha detto...

Molla? cosa significa?
Un peccato per voi velocisti il fondo bagnato..soprattutto se sterrato e in salita....ma lo sarà per tutti...farai un garone, a Domenica!

franchino ha detto...

Guai a chi molla! Grande Andrea, secondo me hai fatto molto bene a ridimensionare leggermente il programma d'allenamento; seguire la tabella sì ma anche ascoltare l'organismo. Inoltre si mette pure il freddo a complicare le cose...

Dani ha detto...

La gara e il ritmo che terrai, ti impegnerà a mettere dei km nelle gambe, divertendoti e facendo così fronte a questo periodo difficile per allenarsi! Bravo Andrea!

antherun ha detto...

Bravo Andrea: la tua forza di volontà è a dir poco ferrea!

Andreadicorsa ha detto...

X Giancarlo, ti ringrazio per l'incoraggiamento, sicuramente domenica farò il miglior tempo possibile x i miei mezzi attuali, non dirò mai come altri che ho dato l'80% o che mi sono tenuto, sarò andato almeno al 120% ;;--))

X Diego, come sopra... a tutta come sempre!!!

X Alvin, uomo se ci saranno problemi di gomme quelli saranno solo in discesa dove sfrecceremo a tutto gas.... attenzione ai tornanti!!!

X Franchino, ormai mi conosco e quando il mio fisico dice di ridurre i volumi io riduco. Le sensazioni in vista di domenica non sono stupende 8come altre volte dove poi me la cavai discretamente), ma sono contentissimo di correre una gara che ho già disputato altre 3 volte e che conosco benissimo, così potrò vedere a che punto sono rispetto algli altri anni, soprattutto quello scorso dove in pratica nei primi 5 mesi ho fatto più o meno le stesse gare che farò quest'anno.

X Dani, grazioe speriamo di non dover soffrire troppo, partirò pensando che dovrò correre una maratona, così i 21 passeranno più facilmente....

X Antherun, lo sai qual'è il mio motto vero?? "Barcollo ma non mollo" MAI

Ciao a tutti;;;;---))))

Filippo Lo Piccolo ha detto...

Massimo rispetto, per chi come te fa i salti mortali e combatte tutti i giorni per trovare il ritaglio meritato di serenità. Il lavoro duro paga, e spesso ho passato anche io giornate analoghe alla tua, nulla è sprecato, anche quel lavoro "fiacco" è servito. Ci devi sommare tutte le difficoltà ambientali ai risultati.
Secondo me non andrai fortissimo in gara ma non subirai cali pesanti.

stefano, of course/di corsa ha detto...

Carissimi Andreone e Alvin,

perdonatemi se mi faccio vivo solo all'ultimo momento, ma nelle ultime ventiquattro ore la mia temperatura corporea ha avuto alti e bassi incontrollabili e poco simpatici.

Son qui a rinnovarVi il mio più caloroso in bocca al lupo per la mezza di domani. Dateci dentro e poi fateci sapere come è andata. Vi abbraccio,

Stefano

Un saluto anche al Bress che non conosco, ma che dev'essere un bel tipo.

Ti potrebbe anche interessare

Related Posts with Thumbnails