mercoledì 17 settembre 2008

Avanti così!

Ieri sera alla pista di Breganze ho svolto uno di quegli allenamenti che non sai mai se sei in grado di terminare nei tempi previsti.
Dopo 2 km di avviamento, dovevo fare 3 ripetute da 7.000 a ritmo maratona (circa 3.40/km) con recuperi da 1000 intorno ai 4 al km.
Complice la temperatura molto fresca, direi ideale, la seduta è andata benissimo, ecco nel dettaglio come:
Primo 7000: 25'49" (3'41"/km di media)
Recupero 1000: 4'09"
Secondo 7000: 25'47" (3'41/km di media)
Recupero 1000: 4'10"
Terzo 7000: 25'41" (3'40"/km di media)
Recupero 1000: 4'05"
In totale ho percorso 24 km in 1h29'42" a 3'44" di media, piu' 2 km di riscaldamento, fanno 26 km, correndo le ripetute in maniera tale da chiudere sempre l'ultimo km in leggera progressione. La frequenza cardiaca in totale ha segnato una media di 158 battiti con un massimo di 166 nel km finale dove ho fatto un allungo nell'ultimo giro. I tempi sono praticamente identici per tutte 3 le frazioni, anzi ogni volta ho sempre migliorato e non ho mai avuto cedimenti correndo gli ultimi 2 km vicino ai 3.30/km senza andare in affanno.
Le sensazioni in vista della imminente maratona di Belino sono buone, non posso promettere miracoli, però posso dire che se la condizione rimane così in questa ultima settimana potrei tentare di correrla in 2h35.
Bye Bye

27 commenti:

Gianluca Rigon ha detto...

Caspita ! 3x7000 a 3'40"! Sei un marziano. Berlino ti aspetta !!!!
Ciao

Anonimo ha detto...

l'ho detto , l'ho detto che sei tirato lucido...in questo momento hai il motore che è perfetto...avanti così...va benissimo....2:35 ?? ricorda cosa ti ho detto.....vado alla Snai a giocare il tuo tempo di Berlino...

vola fratello....

bassa

Andreadicorsa ha detto...

Caro Gianluca, ti ringrazio dei complimenti, sapessi quanto fanno piacere in questo momento di grande impegno. Auguro anche a te di raggiungere i tuoi obiettivi.
Occhio che ti seguo sempre nel tuo blog.....

Caro Bassa, grazie x la stima, lo so che mi vuoi bene, e anch'io te ne voglio tanto. Però è inutile che giochi alla Snai, butteresti via i tuoi soldi, la matematica non è un'opinione, e nella corsa non s'inventa nulla lo sai. Io so che ritmo posso tenere attualmente in maratona, posso correre a 3.40/km di media se va tutto per il verso giusto. invece per fare 2.32-33 come pensi te (uno distratto potrebbe pensare che un paio di minuti in meno non sono niente...) bisogna correre sul piede dei 3.36-37/km cosa obiettivamente difficile da raggiugere per me in questo momento dove sto facendo tantissimo km e tantissime maratone in preparazione alla 100km.

Francarun ha detto...

Ma te hai intenzione di vincer Berlino???? Con questi tempi.....!!!

Ci sarò pure io a Berlino , non vado forte come te è chiaro, a me basta esserci....io partirò con il pettorale color rosso 3h,30...se mi fai sapere dove ti metti ci possiamo incontrare, anche se sarà quasi impossibile...io ho la canotta Terramia bianca rossa e verde, con scritto davanti Italia !
spero di incontrarti !
Un saluto !

Andreadicorsa ha detto...

Ciao Franca, grazie ma sicuramente non vincerò la maratona, magari fosso cosi' forte, ma punto a vincere la personalissima gara con me stesso e con il mio personale, come penso e auguro' farai anche tu. anche io ho il pettorale rosso settore di partenza B, il numero e' impossibile da ricordare ma te lo dico per ogni evenienza, 24362, il piu' alto che ho mai avuto! noi siamo un bel gruppetto di amici, fammi saper il tuo numero di pettorale, sarebbe bello trovarsi e festeggiare tutti insieme alla fine della maratona.
potremmo magari trovarci ll'expo' sabato mattina noi penso saremo la verso le 10 di mattina

la fulminea di corsa ha detto...

rigo ti ammazzo se non fai 2e34 59 a berlino,il tuo presidente-- ci vediamo giovedi' in pista,pero' io a 4e15... 6x1000

Simone ha detto...

bene bene, ottimi segnali,


2h34'59", certo sarebbe bello, anche se per me sarebbe proibitivo

...

se mi stacchi non mi offendo :(

;)

Andreadicorsa ha detto...

sognamo dai!!!!!!!!

Alvin ha detto...

I fattori principali saranno
1 il fresco...e Rigo come tutti i runner lo ama.
2 la preparazione...mi pare che a lunghi sei abbastanza a posto :D
3 La motivazione...beh se hai trovato la motivazione per far 62km su un circuito di 1,3km una settimana fa...voglio dire...
4 La porta di Brandeburgo, appena la vedrai viaggerai tranquillamente a 3:29 senza manco accorgertene.
5 Il non mollare mai, perchè Rigo NON MOLLA MAI!!!!!!!!

I possibili contro: Mi raccomando la birra...solo dopo la corsa! e l'ultimo più serio, toccando ferro,palle cornetti vari ecc. l'affaticamento, stai facendo veramente un mucchio di KM in questo periodo per la 100km, almeno settimana prossima rallenterai un filino? di una cosa son certo
RIGO C'E RIGO C'E RIGO C'E.

Yervs ha detto...

Cavolo se Rigo c'è, ultimamente da quanti Km stà macinando ha cominciato anche a sbarellare un po' di testa..... Saranno stati tutti quei giri di quel cavolo di circuito.... Avrebbero fatto sbarellare anche un cavallo da trotto!!! Pensate che era convinto di Partire per andare a fare la Maratona di NY invece che quella di Berlino... Hi hi hi hi hi...... Forza grande Andrè, che le birrette ci stanno aspettando

Andreadicorsa ha detto...

ho detto NY soltanto per il fatto che mi dispiace veramente un casino non poterci andare... e alla luce di tutte le polemiche che sono sorte per altre questioni (tu matteo mi capisci a cosa mi riferisco) quasi quasi mi sono pentito ad averci rinunciato; ma l'ultima parola non e' ancora detta, basta solo prenotare volo e hotel, il pettorale è ancora mio

Anonimo ha detto...

lo so che nella corsa non si inventa nulla come so anche che non due minuti ma pure uno ,quando arrivi a certi livelli, sono un ostacolo enorme, però...c'è sempre quella giornata in cui tutto gira per il verso giusto, gambe, temperatura, adrenalina, percorso, entusiasmo, insomma la giornata di grazia....e Berlino potrebbe avere tutto questo. Se Gebre la sceglie per i record del mondo ci sarà pure uno e più motivi no ? e allora riprendendo quanto già da qualcuno detto...Rigo c'è !
io i miei euri me li gioco !

bassa

Anonimo ha detto...

lo so che nella corsa non si inventa nulla come so anche che non due minuti ma pure uno ,quando arrivi a certi livelli, sono un ostacolo enorme, però...c'è sempre quella giornata in cui tutto gira per il verso giusto, gambe, temperatura, adrenalina, percorso, entusiasmo, insomma la giornata di grazia....e Berlino potrebbe avere tutto questo. Se Gebre la sceglie per i record del mondo ci sarà pure uno e più motivi no ? e allora riprendendo quanto già da qualcuno detto...Rigo c'è !
io i miei euri me li gioco !

bassa

giampiero ha detto...

"Le sensazioni in vista della imminente maratona di Belino sono buone,.." ..correggi in Berlino.. scritto così ai genovesi può sembrare che partecipi ad una gara tra bagasce..ehehehe
Ti faccio un grande in bocca al lupo..tu con Simone e Franca a Berlino e noi blogtrotters con D'Innocenti e Calcaterra a Colonna, sarà un bel weekend per tutti, incontratevi , non sarà un blogpoint autorizzato..ehehehe, ma due foto fatevele, contattatevi..ciao campione ci vediamo a Tarquinia!!!

Yervs ha detto...

Ei ei ei ei.... Per te non deve esserci nessuna polemica. Come hai già detto in altri commenti te non sei mai stato tiranto in ballo. Quindi, mantieni alta la concentrazione e fagli vedere che Rigo c'è! In fin dei conti sei allenamto da un fuori classe. Sto cercardo di organizzarmi per cercare di fare una belle trasferta a Tarquinia per l'8 Novembre..... Hi hi hi hi hi hi Facciamo valere il nostro onore!!!!!

Anonimo ha detto...

ciao,sono una ragazza giovane che ha appena iniziato le ultra e fatto solo il passatore.so che non c'entra nulla ma visto che sei molto forte volevo un paio di consigli.intanto:come mai per uno come te che fa cosi' tanti km e' un problema fare sia ny che la 100km di tarquinia?io le volevo fare tutte e due....
poi volevo sapere se tu corri e basta o vai pure in palstra,fai elettrostimolazione o altre cose?e infine,fai qualche giorno di stop dalla corsa ogni tanto?
scusa il disturbo e crepi il lupo in c...o alla balena a berlino..

Francarun ha detto...

Il numero non me lo hanno comunicato ma mi segno il tuo così controllo tra i tanti maratoneti se ti vedo, all'expo io ci andrò forse il venerdi ma ti farò sapere a che ora !
intanto ti faccio i miei complimenti per i tempi che tieni in allenamento, farai sicuramente una bella gara !

Andreadicorsa ha detto...

@ giampiero:
sicuramente si andrà a BERLINO, belin....:::---))))
la foto certamente la faremo e te la recapiteremo al più presto!!
ciaoo

Andreadicorsa ha detto...

Per Anonima:
rispondo alla tua prima domanda dicendoti che non corro sia NY che il mondiale per il semplice fatto che sono separate da soli 6 giorni, troppo pochi per recuperare. tieni presente che la maratona di NY è molto impegnativa muscolarmente, se non l'avessi mai corsa, ti ricordo che il percorso è molto ondulato e quindi molto impegnativo dal punto di vista della sollecitazione muscolare. L'anno scorso dopo averla corsa, nei 2-3 giorni successivi faticavo a camminare, e scendere le scale della metropolitana era una vera e propria tortura, quando di solito dopo una maratona il giorno successivo sono già abbastanza apposto. Tieni anche presente che una trasferta come NY non viene smaltita in un giorno dal tuo organismo, c'e' il fuso orario di -6 ore oltre alla fatica del viaggio e altre cose ancora. Quindi se intendi correre a Tarquinia al massimo delle tue possibilità, come intendo fare io, lascia perdere la maratona di NY e tienitela buona per l'anno prossimo. Magari come ultimo allenamento pre-Tarquinia potresti correre a Venezia il 26 ottobre, io farò cosi'.
In merito alla seconda domanda, la mia risposta è NO, non vado quasi mai in palestra, se ci vado è solo quando fuori diluvia ed e' impossibile correre e quindi corro sul tappeto, a parte la corsa eseguo sempre esercizi di stretcing, ma mai esercizi sulle macchine coi pesi, ecc. Normalmente corro tutti i giorni, tranne il giorno prima e dopo di una ultramaratona o di una maratona a cui tengo particolarmente far bene.
Altra cosa che faccio abitualmente sono i massaggi, sia classici, sia con la macchina tekker (non so se si scrive cosi').
Mi sembra che sia tutto.... ti faccio molti in bocca al lupo per i tuoi allenamenti in preparazione delle prossime maratone e ultra... per curiosita', quanto ci hai messo a fare il Passatore?
E la prossima volta metti il tuo nome cosi' almeno so con chi ho parlato!!
Se ti serve qualcos'altro io sono sempre qua
Ciao Andrea

Andreadicorsa ha detto...

@ Franca:
il tuo numero di pettorale e questo:
F10032
sono andato a vedere sul sito della maratona e mettendo il tuo nome e' uscito il numero, pensavo ceh avessi guardato tu....
allora ci mettiamo in contatto la prossima settimana x inccontrarci a Berlino.
Buona fine di preparazione!!!!!

Francarun ha detto...

Grazie Andrea hai fatto bene a guardare per me io un son tanto pratica ..... sono un po alla bona come si dice in toscana....sarà un piacere incontrarti il tuo numero l'ho scritto su un'agendina che mi porterò dietro. poi ci sentiamo per eventuale incontro all'expo oppure alla partenza.
ti ringrazio infinitamente del tuo interessamento !
Un Saluto e buon fine allenamenti pure a te....crostate e pasta compresi ! io me la porterò da casa .....!

Anonimo ha detto...

ciao,sono ancora l'anonima che ti ha scritto per info ultra.innanzitutto mi chiamo chiara,scusa se non te l'ho scritto ma sono un tantino imbranata con questi blog e poi grazie mille della tua risposta.al passatore ci ho messo 10 h 11 minuti,che mi ha fatto tanto felice perche'non l'avevo proprio preparato.non ho mai fatto ny per cio'te l'ho chiesto,ma ormai ho prenotato quindi se dici cosi' mi tocca di rinunciare a tarquinia.pazienza,tanto non la sto preparando,io corro a sensazione,non amo seguire tabelle,anche se e' un peccato visto che sono ancora giovane,ma se penso alle ripetute,sigh....un ultima cosa,quindi tu niente affondi,addominali,squat,ecc.in nessun periodo dell'anno?scusa ancora,ciao

Andreadicorsa ha detto...

beh intanto complimenti per il tempo di 10h11 al passatore senza preparazione (non ci credo tanto.....), considerato la tua giovane eta', se ti piace correre le ultramaratone hai un futuro davanti. lo sai meglio di me quanto dura sia la corsa del passatore, considera che se corri una 100 in pianura puoi già andare sulle 9 ore e se ti interessa con tale tempo verresti convocata in nazionale. quindi se ti allassi un po' meglio e se ti interessasse continuare in questo mondo faticoso potresti avere un ottimo futuro davanti. per quanto riguarda NY fai bene ad andarci, e' la maratona piu' bella di tutte quelle che ho fatto finora. ma se hai fisico e te la senti nessuno ti puo' impedire di correre a tarquinia. io pero' come gia' detto non lo farei se fossi al posto tuo. per quanto riguarda la palestra come ti ho già detto non ho un buonissimo rapporto.... certo che sarebbe il top abbinare un po' di palestra con l'attività podistica, ma dove vado a trovare il tempo? e la voglia? quindi va bene cosi...
ti saluto, se ti serve qualcosa e posso aiutarti io sono qua, nel mio piccolo qualche consiglio sull'allenamento posso dartelo

Anonimo ha detto...

ciao,sono sempre chiara,non ti voglio annoiare ma approfitto un attimo della tua gentilezza.io ti assicuro che il passatore non l'ho preparato,faccio circa una decina di maratone all'anno senza preparazione e questa e' l'unico allenamento,ma senza mai forzare,non riesco mai a tirarmi il collo.potrei chiedere a qulacuno per tabelle,ma poi non riesco a seguirle perche'o faccio tanti km(come piace a me)o mi alleno sui ritmi(che non mi piace)ma non riuscirei a fare gli stessi km...come fai tu a fare tutti quei km a quei ritmi?
per la palestra ti chiedo perche' ti capisco molto bene...
p.s.ho fatto berlino,ed e'veloce,ma si mangia male,si puo' solo bere birra...io tornero' a quella meravigliosa del garda,ma con la mia solita tranquillita'...

Andreadicorsa ha detto...

non sono ritmi esagerati, sono i ritmi che tengo in gara, quindi cerco di abituarmi a correre cosi' simulando spesso in allenamento i ritmi gara. per quanto riguarda berlino, ci sono state vrie volte xche ho amici di famiglia, per il mangiare e' vero e' cosi' cosi', il mangio la wienersnitzel con qualche buona birra, oppure qualche pizza, se ne trovo di decenti! con queste 2 cose sono contento. ho corso l'anno scorso alla lake garda marathon, mi sembra di essere arrivato 9', e molto bella e mi dispiace no nesserci anche ques'anno, anche perche' quelle zone le frequento molto spesso e mi sembra di correre a casa, poi mi spiace non esserci anche perche' sono amico dell'organizzatore, che e' una gran brava persona!!!
saluti!

Alvin ha detto...

X Chiara...alla Lake garda Marathon organizziamo un blogpoint..se vuoi farci un salto le info le trovi sul mio Blog...
Scusa Andrea per l'intrusione!

Andreadicorsa ha detto...

figurati Alvin.....

Ti potrebbe anche interessare

Related Posts with Thumbnails