lunedì 22 settembre 2008

Moderatamente soddisfatto

La settimana appena passata è stata caratterizzata, come già evidenziato in altri post, da 2 allenamenti di buona qualità superati brillantemente ma che hanno richiesto un grande impegno (martedì 3x7000 rec. 1000; giovedì progressione 8+8+4+2) e da un lunghissimo di 55 km corso ieri in 2 volte (35 km la mattina + 20 km il pomeriggio) . L'allenamento di giovedì ha lasciato il segno: un fastidioso raffreddore con leggero mal di gola che ancora oggi si fanno sentire. Spero se ne vadano in fretta lasciandomi in pace per la breve vacanza a Berlino che mi sto apprestando ad affrontare nel prossimo weekend. Sabato era in programma un lunghissimo di 60 km, ma causa i malanni ho deciso di rinviarlo a domenica e correre solo 22 km (tutto sommato è andata bene dato che ho corso facile a 4'02" di media). Domenica (ieri) nonostante non mi sentissi al top, ho deciso di provarci lo stesso, ma cambiando strategia. Come ho già fatto in passato ho deciso di correre il lunghissimo in due momenti intervallandolo da una pausa di qualche ora per recuperare. Quindi la mattina partenza alle 9 con gli amici Bress e Alberto, la temperatura era fresca intorno ai 15° e il cielo coperto. Loro dovevano percorrere 26 km, io 35, l'andatura non e' stata un granchè comunque il compito è stato eseguito senza particolari problemi anche se ho potuto constatare per l'ennesima volta che correre sotto ritmo come e' stato per il primi 20-25km risulta molto fatocoso, quasi più che andare alla solita andatura. In totale ho chiuso i 35 km in 2h35'01" alla media di 4'26"/km raggiunta grazie alla progressione nei chilometri finali. Dopo una bella doccia calda e un pranzo leggero, ho fatto un bel riposino sul divano e verso le 16.30 sono partito per la seconda volta. Altri 20 km a ritmo decisamente più elevato con le mie amate Nike Skylon11 ai piedi tutto sembrava più facile e la corsa pesante della mattina con le Asics Stratus2 avute in prova dall'amico Paolo era un vecchio ricordo. 1h19'26" il tempo impiegato alla media di 3'58"/km per chiudere i 20 km in programma, con gli ultimi 3 vicini al ritmo maratona. Sinceramente di fare gli altri 5km per arrivare al totale di 60 preventivati non ne avevo proprio voglia e ho pensato che non correrli mi avrebbe fatto più bene che male in vista della maratona in programma tra 7 giorni a Berlino. La giornata si è chiusa quindi con un totale di 55 km nel tempo di 3h54'27" alla media 4'16"/km, non sarà un granchè, ma tenere una media simile alla 100 degli Etruschi equivarrebbe impiegare 7h06' (per me un sogno) e non credo sia impossibile. Nel totale in settimana ho corso 175 km, 25 al giorno di media. E' dura ragazzi, tanto dura, credetemi!!!
Buona settimana a tutti

24 commenti:

Gianluca Rigon ha detto...

Posso solo tentare di immaginare quanto dura possa essere....io che faccio fatica a fare un lungo di 35Km.....
Comunque se è così dura...Rigo lo è ancora di + !!!!
Ciao

Yervs ha detto...

Bello, bello, bello.... COMPLIMENTI! Comunque anche io ho le tue stesse sensazioni, quando corro a dei ritmi troppo bassi mi sembre di durare più fatica

Andreadicorsa ha detto...

Ciao Gianluca, ti garantisco che anche per me 35km non sono pochi, soprattutto mettersi in moto e' la cosa piu' bastarda che ci sia!!!

Lucky73 ha detto...

Quando in un allenamento o in una gara penso di aver fatto fatica vengo nel tuo Blog e riparto con una marcia in più! è veramente impressionante quello che hai fatto la scorsa settimana, sei veramente forte!
Ciao Lucky

Andreadicorsa ha detto...

Ciao Lucky, grazie 1000 come dico sempre a tutti coloro che mi sostengono! Voi non immaginate neanche quanto bisogno c'e' di certi incoraggiamenti per il morale. In ogni caso se non ti bastassero i km che faccio io, fatti un giretto nel blog di Marco Boffo, al suo confronto ti sembrerà che i km che faccio io siano vermente pochi. In realtà per me sono tantissimi considerando anche che è da meno di un anno che ho iniziato a dedicarmi alle ultramaratone con allenamenti specifici

Diego ha detto...

A farsi passare i programmi di allenamento da un certo Marco Boffo i km lievitano. Proprio una settimana tosta. Adesso vai a Berlino e prendi il toro per le corna ma soprattutto anche per le balle ... E poi inizia la festa della birra!!! Ciao

ANDREA ha detto...

vai Righeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee !!
e con questo ti ho già detto tutto !

tu sai !

ciao

Bassa

la fulminea di corsa ha detto...

voi nn vi rendete conto della forza fisica e mentale di andrea finche' nn ci corri assieme-provare per credere,eppure si abbassa a correre anche a 5 al km pur di correre con i suoi compagni di squadra,bravo bravo bravo poi pero'(dopo 10k km) e' partito come un razzo----

Francarun ha detto...

Cavolo se è dura, io non mi immagino come possa essere possibile fare tanti km al giorno a quei ritmi che tu tieni. Complimenti e se ti può consolare pure io ho il raffreddore e un po di mal di gola, ma ci passerà sicuramente e sennò paziensa si correrà ugualmente !

Andreadicorsa ha detto...

ESATTO.....
MEGLIO UN RAFFREDDORE IERI CHE DOMENICA PROSSIMA;;;---)))

massi7312 ha detto...

Grande Andrea e continua così!
E' vero che partire è sempre dura.. poi però quando le gambe girano passa tutto e correre è una gran soddisfazione.
Anch'io quando faccio un ritmo inferiore mi stanco di più! Sento le gambe appesantirsi e aumentare ritmo è molto difficile.. ho imparato infatti che nelle gare lunghe che faccio io (mezza maratona) devo rischiare un po' e correre con il ritmo che voglio tenere piuttosto che tentare una progressione negli ultimi 10 km.
Quando faccio i lunghi in allenamento sono un gran sollievo gli allunghi, oltre ad una buona dose di stretching.
In bocca al lupo per Berlino!

Massimo

Andygor (attenzione alla corretta pronuncia) ha detto...

Ti credo, ti credo...
Sei un grande, in bocca al lupo per Domenica.

Anonimo ha detto...

ciao,sono ancora chiara che insiste.la settimana che precede berlino(cioe' questa)fai qualche allenamento specifico o solo scarico?per caso vieni a fare la maratona a carpi o la eco del chianti che cosi' ti tappezzo di domande visto che sono quasi decisa a fare tarquinia?
pero' una cosa me la puoi dire ora,usi integratori prima e dopo gli allenamenti?durante la maratona mangi qualcosa?
grazie e..tu non pensi mai alle ultratrail?

Andreadicorsa ha detto...

ciao Andy, grazie 1000..... tu andrai a chicago??? ci 6 a Carpi fammi sapere e' un po che non vi seguo sul forum di maratoneti
un caro saluto Andrea

Andreadicorsa ha detto...

Ciao Chiara,
senz'altro la settimana che precede una maratona a cui tengo particolarmente come Berlino la dedico allo scarico, tanto più questa settimana scaricherò ancora di più visto la quantita di km (175) che ho fatto la settimana scorsa. Ieri sera ho fatto 10km lenti e poi un bel massaggio (manuale + macchina tecar), anche stasera una decina di km. Di solito il mercoledì a 4 giorni dalla maratona faccio l'ultimo allenamento impegnativo, cioè 4-5km di riscalfamento + 8 km a ritmo maratona + 2 defat. totale 15, il giovedi e venerdi massimo 13-14km, sabato riposo. Piu' o meno anche questa settimana sarà così. Giovedì farò un'altro massaggio. per quanto riguarda Carpi ci sarò e correro' una maratona d'allenamento, dopo aver corso un lungo di 40km anche il giorno precedente. Tutto questo sempre in preparazine di Tarquinia. Per quanto riguarda gli integratori, prendo gli aminoacidi ramificati prima degli allenamenti, e altri integratori per il recupero dopo allenamenti pesanti, sali minerali, ecc. niente di piu'. durante la maratona mi porto dietro 1-2 tubetti di maltodestrine, a volte ne prendo uno solo, dipende da come mi sento. nelle ultra cerco di mangiare anche qualche barretta ma faccio fatica a mangiare e correre contemporaneamente. al passatore ho mangiato solo una barretta enervit crunch e poi nei momenti critici bevevo coca-cola. alle ultra trail per il momento non penso, non sono molto forte nella corsa in montagna che mi risulta molto faticosa.
mi sembra di aver risposto a tutto!!
cerca di difenderti alla maratona del garda,
allora ci vediamo a carpi e a tarquinia.
p.s. io, se Dio vorrà, saro' anche a Venezia a fare il pacer delle 2.50.
Ciao

MorenoZane ha detto...

Ciao Andrea,
ho letto con attenzione il diario della tua runner settimana: ottimo lavoro per una 100 in arrivo !!! E' dura, si sà ... ma la fatica fisica e , soprattutto mentale, fortifica. Tu sei forte di testa e la 100 è quasi tutta testa perchè la fatica la fai prima della gara... la garà è quasi una vacanza a confronto ! Bravo Andrea, Ciao Moreno

Simone ha detto...

Grande Andrea,
175km, con 2 lavori belli intensi e comunque
tanti ritmi vicini e oltre al ritmo della 100km.

I frutti arriveranno, recupera un po questa settimana che a Berlino ci divertiamo!!!

ps: hai visto la mia email? tu andrai venerdi o sabato all'expo a Berlino?

Rosa ha detto...

Conoscendoti un pò confermo quello che dicono del fulminea, sei un grande, nel correre ed anche nel rispondere a tutti del blog!
Rosa

Andreadicorsa ha detto...

Ciao Rosa, lo sai che qui siamo tutti amici, grazie al blog e ai forum di corsa ho fatto delle bellissime amicizie, vedi ad esempio con Andrea Bassa(con cui sono diventato fratello) e Simone (che dopo NY insieme ci ritroveremo ancora a Berlino per correre e non solo....), poi molti altri ragazzi che non cito per paura di dimenticare qualcuno.
E' bello correre ma e' anche bellissimo avere un blog x ampliare le proprie amicizie e conoscenze!
Un carissimo saluto

Andreadicorsa ha detto...

Ciao Moreno, quello che dici fa particolarmente piacere e da un'ulteriore carica x impegnarsi ancora di più.
E poi detto da un atleta forte come te, se possibile, fa ancora più piacere.
A presto
Andrea

Andreadicorsa ha detto...

Ciao Simo ti ho scritto sia via mail che sul tuo blog, mi pareva di averti scritto gia' una mail riguardo berlino, ieri ma forse mi sono sbagliato.
comunque fammi sapere cos'hai deciso. x il pacco gara te lo posso ritirare io basta che mi mandi via mail qualche documento.
sabato sera gradirei che cenassimo tutti insieme...
abbiamo la tattica di gara da mettera a punto!!!!
-5

Simone ha detto...

-4.5 ;)

Simone ha detto...

Andrea, grazie e mille per la donazione alla mia iniziativa di Charity ... la tua quota é molto benvenuta e generosa

sai che é stata quella a far passare il 100%!!!!

Ho raggiunto l'obiettivo! Viva Berlino!!!

Andreadicorsa ha detto...

sei stato un grande!!!!

Ti potrebbe anche interessare

Related Posts with Thumbnails