lunedì 19 maggio 2008

Passatore 2008: finalmente una 100km di 100km esatti

Ecco l'articolo sulle ultime news dalla 100 km del Passatore scritto da Elio Pezzi (comunicato dell'Ufficio stampa "100 km del Passatore") di sabato 17 maggio 2008 pubblicato nel sito www.podisti.net

"Passatore" 2008: finalmente solo 100 KM! La Fidal ha approvato la modifica del percorso cittadino di Firenze che riduce la distanza della corsa da 100,828 km a 100 km esatti. Crescono gli iscritti: a venti giorni dal via superata quota mille. Tra loro i vincitori 2007, Calcaterra e Sanna - I migliori granfondisti italiani saranno al via del 36° ‘Passatore’ (31 maggio – 1 giugno 2008), a partire dal tassista-podista romano Giorgio Calcaterra, vincitore delle edizioni 2006-2007 e favorito d’obbligo. Insieme a lui, nelle vesti di outsider, Marco D’Innocenti (2° negli stessi anni di Calcaterra), Marco Boffo (4° nel 2007), che quest’anno ha fatto una preparazione mirata al ‘Passatore’ e ai Mondiali su strada di specialità, previsti, come noto, l’8 novembre prossimo a Tuscania; poi, Stefano Sartori (1° nel 1998 e 2002), Mario Fattore (1° nel 2003 e 2005), Andrea Rigo (6° alla recente 50 Km di Castel Bolognese) e il russo Alexander Vishnyagov (3° nel 2007). Tra le donne, da segnalare le italiane Monica Carlin (1^ nel 2006) e Paola Sanna (1^ nel 2005 e 2007 e 2^ nel 2006).
Gli iscritti alla Firenze-Faenza hanno superato quota 1.000; tra loro, una cinquantina di podisti stranieri (che provengono da 13 paesi: Brasile, Francia, Germania, Gran Bretagna, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceka, Russia, Slovenia, Svizzera, Stati Uniti d’America e Libano) e – per la prima volta – il quarantottenne torinese Enzo Caporaso, autentico uomo da Guinness, poiché detiene il record mondiale di maratone consecutive disputate: 51 in altrettanti giorni, record conseguito pochi giorni fa!
La “Cento” partirà da Firenze (via de’ Calzaiuoli), alle ore 15.00, mentre il ritrovo degli atleti sarà allestito in piazza Santa Croce. Da quest’anno, per ragioni organizzative, le iscrizioni si accetteranno fino a sabato 24 maggio; pertanto, il giorno della gara non verranno più accettate iscrizioni a Firenze: nelle ultime edizioni gli iscritti dell’ultima ora sono stati mediamente una trentina. L’arrivo dei primi atleti nella faentina piazza del Popolo è previsto tra le 21.45 e le 23.45. Gli altri mille (salvo avverse condizioni meteo) giungeranno nella notte, o comunque entro le 11.00 di domenica 1 giugno, ovvero nel tempo massimo di venti ore previsto dal regolamento.
L’ultramaratona del ‘Passatore’, sostenuta dai Comuni di Firenze e Faenza, dal Consorzio Vini di Romagna, dall'Uoei, dalla Società del Passatore, nonché da importanti imprese partner (Banca di Romagna, Banca Toscana, Fondazione Banca del Monte-Cassa di Risparmio, Coop Adriatica, Gemos, Ctf, Oliviero, Hera, Antarex, Moreno Motor Company), sarà valevole per assegnare i titoli italiani Fidal assoluti e master 2008 (è la decima volta che ciò accade).
La stessa Fidal ha recentemente attestato la nuova distanza ufficiale della corsa. Accogliendo la proposta degli organizzatori, che hanno modificato il tratto iniziale del percorso cittadino fiorentino, grazie alla disponibilità dell’Assessorato allo Sport e della PM del Comune di Firenze, la Federatletica ha certificato la riduzione della precedente distanza di quegli 828 m necessari, affinché la corsa risultasse di 100 km esatti. Era ora!

3 commenti:

Furio ha detto...

Bello il tuo blog Andrea; lo scopro solo ora, grazie ai Blogtrotters..
In bocca al lupo per il Passatore ;)

Marco ha detto...

Caro Andrew che sensazione si prova ad essere inserito tra i top runner? Un caro saluto

Andrea ha detto...

Ciao Marco le sensazioni sono belle, peccato che in realtà fino a prova contraria sono ancora un Top-tapascione!!!!

Ti potrebbe anche interessare

Related Posts with Thumbnails