venerdì 9 maggio 2008

Ottimo fartlek

Il fartlek è un tipo di allenamento che si può svolgere con facilità sia su strada che su pista. Si tratta di alternare intervalli di tempo (in genere di 60 secondi) a ritmo elevato ad intervalli di tempo a ritmo piu' basso, ma non troppo, che consentano di recuperare. Più intervalli si corrono e ovviamente più la seduta risulta allenante. Un paio di volte al mese faccio questo tipo di allenamento che corso su strada su percorso ondulato secondo me è un ottimo test per vedere in che condizioni sono le mie gambe. Quindi ieri sera alle 19 con 23° di temperatura sono partito da casa e dopo 5 km di riscaldamento non troppo lenti a circa 4'20-25"/km ho iniziato il fartlek alternando per 15 volte un minuto a ritmo elevato (3'25-30"/Km) a 15 volte per un minuto più lenti a circa 4' al Km. Considerando il percorso ondulato, i zig zag e attraversamenti di strade che sono costretto a fare ogni sera correndo in strada, ne è uscito un buon tempo finale di 55'28" per percorrere in totale 14 km, alla media di 3'58" al km, di cui i 9 km di fartlek in 33' 25" alla media di 3'43" al km. Ho avuto delle ottime sensazioni in vista della maratona di domenica prossima a Sommacampagna, le gambe hanno risposto bene ai cambi di ritmo e sono riuscito a sostenere con facilità il recupero veloce. Diciamo che siamo a un buon 80-85% della forma e visto il carico di km che sto sostenendo in questo ultimo periodo va più che bene. Mi interessa arrivare al 100% il giorno 31 Maggio a Firenze.

4 commenti:

Anonimo ha detto...

e' stata dura ma son riuscito a fare anch'io il mio primo fartlek a 4e15 con recupero a 4e40..il presidente

Andrea ha detto...

tra un po ammi, lo spazzi via.....

Rosa ha detto...

certo che nei di km sulle gambe, in bocca al lupo per domenica

ciao Rosa

Anonimo ha detto...

Un solo obiettivo....spazzare via Ammi.... :-))

vai presidente e vai Righeeee

bassa

Ti potrebbe anche interessare

Related Posts with Thumbnails